Documentazione


Tag documentazione, articoli informativi che contengono la parola documentazione, su conti correnti, conti deposito, carte di pagamento, prestiti, mutui, banche, assicurazioni, Internet e telefonia, Pay TV, luce e gas, trading, immobili e domini, nel cui testo compare la parola documentazione.


Tag correlati al tag documentazione:


conto, banca, bancario, semplice, apertura, euro, costo, esempio, posta, deposito, spedizione, reale, sicurezza, prestito, fiduciario, cliente, grado, rimborso, rata, restituzione.


Alcuni articoli del sito che contengono il tag documentazione:



Conti correnti


Aprire un conto corrente
Aprire un conto corrente, motivi per sottoscrivere un conto corrente e modalità operative per farlo, in modo da potere gestire il proprio denaro comodamente ed in sicurezza

... Alcune banche consentono alla clientela di aprire i conti addirittura senza che gli venga spedita alcuna documentazione cartacea, ossia consentono l'apertura di un conto online effettuando il semplice upload, ossia il semplice trasferimento via Internet, delle scansioni di un documento di identità e del codice fiscale, nonché dell'eventuale ulteriore documentazione fosse necessaria per l'apertura del conto, tipicamente a carico degli stranieri che vivono e lavorano in Italia ... Se si decide, quindi, di aprire un conto corrente online, basta collegarsi al sito ufficiale della banca di interesse tenendo a portata di mano le scansioni della documentazione richiesta ... Se invece si decide di aprire un conto corrente tradizionale, ci si può rivolgere ad una agenzia bancaria sul territorio, al classico sportello di filiale, oppure, per quelle banche che lo consentono, si può effettuare comunque una richiesta di apertura collegandosi al sito della banca in questione, tenendo a portata di mano le scansioni della documentazione necessaria ... Riguardo alla documentazione necessaria per la sottoscrizione di un conto corrente, va considerato che per gli stranieri in Italia le cose si complicano un po' e potrebbe essere necessaria documentazione aggiuntiva a quella di base richiesta dalla banca per l'identificazione della persona, come da requisiti legislativi, in funzione del fatto che tali individui abbiano o meno la residenza nel nostro Paese e che quindi siano o meno, a tutti gli effetti, cittadini italiani ... La documentazione aggiuntiva che potrebbe essere richiesta da alcune banche serve a provare che lo straniero ha titolo di sottoscrivere un conto in un Paese diverso da quello di provenienza, e infatti consiste tipicamente in attestati che dimostrino di essere lavoratori dipendenti di una certa azienda o di un certo ente, a cominciare dalla classica busta paga, o di essere lavoratori in proprio con partita IVA, ossia ditte individuali; in sostanza, occorre provare che si fa pienamente parte del tessuto sociale italiano, al pari dei cittadini residenti ...
Info aprire un conto corrente
Aprire un conto corrente, operazione semplice e gratuita con cui gestire il proprio denaro in tutta sicurezza

... Per aprire un conto corrente, a prescindere da dove lo si faccia, con un passaggio online o direttamente presso il classico sportello, è necessario presentare una certa documentazione che, di base, consiste in un documento di identità, che sia una carta di identità rilasciata dal proprio comune di residenza o la patente di guida, e il proprio codice fiscale ... Ecco quindi che alcune banche potrebbero richiedere una busta paga recente ad un impiegato, oppure un certificato di iscrizione all'università ad uno studente, a seconda dei casi e delle cirostanze in cui si desidera aprire il conto, come ad esempio quella in cui si desideri aprire un conto corrente agevolato che preveda appunto delle garanzie o comunque ulteriore documentazione di controllo ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti correnti che contengono il tag documentazione.



Conti deposito


Posta certificata per aprire un conto deposito online
Posta certificata per aprire un conto deposito online, PEC, certificata con la firma elettronica, molto comoda per evitare di utilizzare la posta tradizionale, lenta e costosa

... Vi è quindi, di norma, un passaggio nella procedura di apertura conto che prevede l'invio di documentazione cartacea alla banca, sostanzialmente il contratto, che serve alla stessa per ufficializzare l'apertura del conto deposito con le firme del cliente in originale, che attestano la sua reale, incontrovertibile intenzione di sottoscrivere tale prodotto finanziario con tutte le sue clausole ... Per spedire in sicurezza la documentazione bisogna, per forza di cose, recarsi in un ufficio postale e fare una raccomandata, oppure rivolgersi ad un corriere, per essere sicuri che essa arrivi a destinazione; sarebbe infatti deleterio spedire documenti con i propri dati personali, riservati, sensibili, in modo non tracciato con il rischio che finiscano in brutte mani ... Se si dispone di una casella di posta elettronica certificata e si intende aprire un conto deposito presso una certa banca, basta dunque contattare l'Istituto per assicurarsi che la fase della spedizione della documentazione cartacea possa essere sostituita da quella di spedizione della documentazione via Internet con firma digitale ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti deposito che contengono il tag documentazione.



Prestiti


Prestito fiduciario
Prestito fiduciario

... Il cliente infatti deve fornire una documentazione la quale possa attestare la propria posizione sociale ed economica, in modo che l’ente erogante possa valutare la certezza di poter avere restituito il prestito ottenuto ... Inoltre l’Ente erogante, sulla base di tale documentazione è in grado di stabilire l’importa della rata mensile nonché la durata del finanziamento ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Prestiti che contengono il tag documentazione.



Conti correnti in evidenza

 Conto Corrente online Crédit Agricole senza canone e a zero spese con buono regalo Amazon da € 100

Internet e telefonia in evidenza

 Internet e telefonia Fastweb fino a 2,5 Gigabit/s a partire da € 25,95 al mese
 Mobile Fastweb 5G con 50GB e minuti illimitati a € 8,95 al mese
 Internet e telefonia Vodafone fino a 100GB al mese a partire da € 7 al mese