Costo


Tag costo, articoli informativi che contengono la parola costo, su conti correnti, conti deposito, carte di pagamento, prestiti, mutui, banche, assicurazioni, Internet e telefonia, Pay TV, luce e gas, trading, immobili e domini, nel cui testo compare la parola costo.


Tag correlati al tag costo:


internet, modem, euro, connessione, abbonamento, linea, casa, servizio, commissione, finanziario, favore, richiesta, sistema, rispetto, esempio, bancario, fibra, giga, piano, mese, configurazione, traffico, prezzo, numero, elettronica, super, durata, occidentale, scelta, scatto, canone, cliente, telefono, dicembre, collegamento, navigazione, punto, pagamento, mail, pacchetto, voltura, subentro, inquilino, proprietario, auto, ricarica, futuro, abitazione, leasing, rete, legno, finestra, materiale, alluminio, termico, livello, carta, banca, credito, conto, possesso, accesso, ubi, normale, circuito, rimborso, sicurezza, mensile, facile, maggio, denaro, tariffa, cellulare, iva, disdetta, compagnia, operatore, ottica, telefonico, telecomunicazione, ricerca, bancomat, arancio, debito, gestione, deposito, legge, genere, fiscale, bollo, lordo, attivazione, offerta, spesa, clientela, zero, bonifico, risparmio, plus, banda, prato, full, struttura, formula, impresa, annuo, sportello, proposta, particolare, indice, mutuo, tasso, media, documentazione, vincolo, rendimento, dispositivo, pack, promozione, garanzia, consolida, ipoteca, notaio, direttiva, prestito, finanziamento, calcolo, jet, disposizione, interesse, strategia, valuta, mercato, yen, investimento, minima, fisso, account, base, condivisione, film, considerazione, diffusione, prova, polizza, intermediario, stipula, minuto, anno, serie, secondo, profilo, fissa, mobile, voce, light, disponibile, promozionale, dodici, fax, conferma, codice, contributo, open, veloce, ore, neve, pneumatico, fango, strada, temperatura, stop, insufficiente, rata, totale, ducato, rate, pratica, camper, caravan, istruttoria, scuola, restituzione, intesa, penale, gas, bolletta, capitale, quota, presenza, vendita, pagina, computer, cavo, televisore, televisione, passo, card, gamma.


Alcuni articoli del sito che contengono il tag costo:



Conti correnti


ABI: Associazione Bancaria Italiana
ABI, l'Associazione Bancaria Italiana che rappresenta il sistema creditizio e finanziario italiano e promuove la realizzazione di un mercato libero e concorrenziale

... Si tratta comunque di dati contestati dall'ABI, secondo la quale i calcoli della Commissione europea erano stati ricavati a partire dai prezzi più alti di listino e incorporando anche le tasse e l'imposta di bollo, un costo sostenuto a favore dello Stato, non di certo a favore delle banche ... Un importante risultato ottenuto dall'ABI è stato quindi quello che le banche, oggi, stilano fogli informativi più comprensibili rispetto ad un tempo, più sintetici e meno tecnici, con l'aggiunta di informazioni utili quali quella sul costo del fido e sul costo dello sconfinamento, risultando così molto più fruibili da una clientela sempre più attenta e prudente ...
Conti Correnti dedicati ai giovani
Tipologie di conti correnti dedicati ai giovani con offerte delle rispettive banche.

...   Alcuni tipi di conti correnti dedicati ai giovani Intesa Sanpaolo presenta il conto Zerotondo; come si evince dal nome, il costo del canone è assente e nel caso di persone al di sotto dei 26 anni, le spese di sportello sono gratuite ...   Unicredit propone Genius One dedicato agli studenti universitari; il costo mensile del canone è di 1 euro e gratuito se si hanno meno di 27 anni ...   Banca di Desio e della Brianza pensa ai giovani dai 18 ai 25 anni con il Conto su di te; il costo del canone è pari a zero, le operazioni non si pagano e neanche il bancomat   ...
Conto corrente Arancio di Ing Direct
Conto corrente Arancio di Ing Direct, a zero spese, anche per l'imposta di bollo, se lo si utilizza online o via telefono, con una carta di debito internazionale a zero spese

... 000 euro; il conto corrente Arancio, infatti, è esente anche da questo costo che normalmente grava sul cliente, in quanto la banca Ing Direct se la accolla al fine di rendere ancora più conveniente l'apertura di un conto presso di essa, con così un risparmio di 34,20 euro all'anno, nel caso in cui si avessero in giacenza sul proprio conto più di 5 ... In realtà, oltre che con questa carta e con la carta di debito V PAY, si potrebbero prelevare contanti anche presso gli sportelli delle Poste Italiane al costo di 5 euro e per un massimo di 6 ... Oltre che una carta di debito e una carta di credito, il conto corrente Arancio offre anche una carta prepagata MasterCard, che può essere richiesta comodamente online, una carta ricaricabile senza canone, al pari delle altre due carte, e con un costo di ricarica dovuto solo oltre le prime 5 ricariche di ogni anno, che dunque sono gratuite; ricaricare è molto semplice, a partire dalla propria area personale del conto corrente Arancio ... La carta nasce come virtuale ma può essere ricevuta nella sua normale sembianza fisica di carta plastificata al costo di 10 euro; in questo caso di carta fisica, la si potrà utilizzare anche per prelevare denaro e fare acquisti online e sul territorio sia italiano che estero ... Schematizzando, le caratteristiche principali del conto corrente Arancio sono:- operatività online, in filiale e tramite telefono e app gratuita;- assenza di canoni mensili per il suo mantenimento;- assenza di canone per la carta di debito internazionale Arancio Pay;- prelievi e pagamenti gratuiti in tutta Europa con carta Arancio Pay;- operazioni bancarie online e per telefono gratuite illimitate;- assorbimento del costo dell'imposta di bollo da parte di Ing Direct ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti correnti che contengono il tag costo.



Conti deposito


Costi associati ad un conto deposito
Costi associati ad un conto deposito, spese per un conto deposito, in genere nulle per conti deposito online

... Se si desidera aprire un conto deposito per investimento, la scelta dovrebbe ricadere su uno dei tanti conti deposito online che, in genere, offrono interessi relativamente alti e hanno una politica di zero spese, quindi permettono di ottenere dei ricavi sostanzialmente senza costi, tranne che per alcune eccezioni, se si va a guardare bene il significato della parola costo nella sua accezione generale ... Riguardo al costo di mantenimento, alcune banche richiedono il pagamento di un canone mensile o annuo per la semplice tenuta del conto, ma anche questa circostanza è piuttosto rara ... Le spese relative ad un conto deposito si riducono pertanto a quelle fiscali, di tasse ed imposte; più precisamente, dal tasso di interesse lordo annuo proposto dalle banche, per il calcolo del rendimento netto andrà sottratta la percentuale della ritenuta fiscale, prevista per legge, pari al 26%, e si dovrà anche considerare il costo dell'imposta di bollo, sempre prevista per legge, pari allo 0,20% del deposito, ossia riguardante il capitale depositato sul conto nella sua interezza ... Riguardo al costo dell'imposta di bollo, comunque, alcune banche, per invogliare i risparmiatori e gli investitori ad aprire un conto deposito online presso di esse, non la fanno pagare ai clienti mentre fungono da tramite per lo Stato che la richiede per legge, ma la pagano di tasca propria facendo così risparmiare una somma che diviene via via più considerevole all'aumentare del capitale investito, essendo proporzionale ad esso ...
I conti deposito più convenienti
I conti deposito più convenienti, a zero spese o a costi contenuti, per ottenere rendimenti interessanti rispetto alle spese da sostenersi

... Poiché, come detto, il panorama bancario pullula di conti deposito, in particolare di conti deposito online proposti da una moltitudine di banche online, e siccome può quindi non essere agevole individuare i conti deposito più convenienti, a maggior ragione se non si ha molta dimestichezza con il mondo bancario, si deve innanzitutto tenere conto che, in generale, per un conto corrente e quindi, in minor misura, per un conto deposito, sono possibili le seguenti spese a carico del cliente:- costo di apertura;- costo di chiusura;- canone annuo, da pagarsi generalmente su base mensile o trimestrale;- commissione per l'effettuazione anche delle più comuni operazioni bancarie;- commissione per il prelievo di contanti in agenzia o presso ATM;- imposta di bollo dovuta per legge sui depositi;- costo di un carnet di assegni, a volte previsto dal secondo in poi;- costo della carta Bancomat, della carta di credito e della carta prepagata;- costo per l'invio periodico di estratti conto cartacei a domicilio;- costo per l'effettuazione di bonifici urgenti o di importo elevato ... I conti deposito online, sebbene possano non presentare tutte le voci di costo azzerate, sono sulla buona strada per diventare conti pienamente a zero spese, non solo per quel che concerne le commissioni a favore della banca a vario titolo, ma anche riguardo all'imposta di bollo dovuta allo Stato che, in rari casi, per i conti correnti, viene pagata dalla banca al posto del cliente, come incentivo, soprattutto in periodi promozionali ...
Spese per un conto deposito
Spese per un conto deposito, costi da sostenere quando si apre un conto deposito

... Per attirare nuovi clienti, l'imposta di bollo, dovuta sempre per legge allo Stato, può quindi non rappresentare un costo per il cliente, almeno per il periodo promozionale offerto dalla banca ... In sostanza quindi, informandosi a dovere sulle varie proposte di conti deposito sottoscrivibili, trovando la banca giusta che per invogliare i clienti applichi una politica di spese zero, o quasi, il cliente potrà aprire un conto deposito senza nessun costo, o almeno con costi irrisori rispetto ai rendimenti percepiti, che sono tra i più alti possibili per prodotti finanziari paragonabili ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti deposito che contengono il tag costo.



Carte di pagamento


Carta CabelPay
La carta di credito CabelPay fornisce qualcosa in più di una normale carta di credito revolving o di una carta prepagata, scopriamo cosa.

... Il costo della carta è pari a zero e non ci sono spese relative al canone mensile o il costo legato all'imposta di bollo ...
Carta Enjoy
La carta Enjoy del circuito Ubi Banca racchiude tutti i vantaggi di un normale conto corrente anche se non lo si possiede.

...

Il costo di tutti questi servizi è molto interessante perchè è di 1 solo euro mensile ...

Se la carta è richiesta online, il cliente non pagherà il canone mensile per tutto il 2012, non pagherà il costo di emissione della carta stessa e avrà l'accesso gratuito alla piattaforma che consente di controllare tutti i movimenti ...

Carta prepagata Be1Card
La carta prepagata BE1 della Banca popolare di Milano, dedicato ai giovani con possibilità di utilizzarla anche come telepass.

... 75 centesimi di euro, ed un costo di rilascio di due euro ...

La carta può essere personalizzata con una foto a scelta al costo di 12 euro, oppure è disponibile nella versione standard ...

Come si può ricaricare la carta?

Le modalità di ricarica sono: i contanti presso una filiale della Banca Popolare di Milano, al costo di 2,00 euro; ricaricare presso le filiali ATM al costo di 1 ... 50 euro; presso le ricevitorie della Sisal al costo di 3,00 euro ed in maniera gratuita se la ricarica avviene tramite internet ...

Se effettuiamo i prelievi presso gli ATM della Banca Popolare di Milano, l’operazione non richiede costi, presso altri istituti bancari il costo è di 2 ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Carte di pagamento che contengono il tag costo.



Prestiti


Prestiti personali estate Agos Ducato
L'offerta di prestito personale per le vacanze estive, della Agos Ducato fino a 12mila euro e rate da 186 euro.

... 758,68 euro, comprensivi del costo totale del credito ...

Il TAEG è infatti il costo totale del credito espresso in percentuale annua, che comprendono gli interessi, le commissioni della pratica di istruttoria del finanziamento, ed i 14,62 euro corrispondenti all’imposta di bollo su prestiti personali ...

Prestito Camper Caravan Findomestic
L'offerta di prestito della Findomestic per l'acquisto di un camper o di un caravan.

... Le caratteristiche principali del prestito Findomestic sono: -       nessuna spesa aggiuntiva come quelle per l'istruttoria, il costo del bollo o di costi accessori -       nessun costo per l'incasso della rata -       nessun costo per le comunicazioni che Findomestic invia al consumatore -       possibilità di acquistare un caravan o un camper sia nuovo che usato   Il richiedente dovrà avere almeno 18 anni e al massimo 75 e si dovrà presentare la documentazione che attesti un reddito ...
Prestito multiplo per la scuola
Un prestito personale della Banca Intesa San Paolo dedicato agli studenti.

... Si tratta di una modalità di prestito personale che si può richiedere per acquistare un computer, dei libri scolastici, le tasse universitarie oppure il costo di un corso di aggiornamento o di lingue; in ogni caso è richiedibile per qualunque “accessorio” legato alla scuola e allo studio ... L'istruzione ha sicuramente un costo alto ma non per questo si deve rinunciare alla possibilità di studiare ed ampliare le proprie possibilità di carriera ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Prestiti che contengono il tag costo.



Mutui


Euribor all'insù, cresce il costo del mutuo
L'indice euribor nel mese di marzo è in ascesa, questo fa aumentare il costo del mutuo per il contraente.

... Questi rialzi mantengono comunque l'indice al di sotto della media storica fatta registrare negli ultimi dieci anni ma aumentano il costo da sostenere per accendere un mutuo a tasso variabile ... 16% a cinque anni per i tassi fissi; senza il timore di ripeterci segnaliamo che si tratta di aumenti rilevanti che vanno ad incidere però in una misura non eccessiva sul costo finale di un mutuo, le cui rate non si alzano di molto, sopratutto se andiamo a paragonare il tutto a quanto è accaduto negli ultimi anni quando i tassi erano ben più elevati ...
Ipoteca
Ipoteca, che in genere si iscrive su un bene immobile per consolidarne la garanzia ai fini dell'erogazione di un mutuo

... Cancellare un'ipoteca ha un certo costo notarile, confrontabile con il costo della sua iscrizione; è gratuita, invece, la sua cancellazione vera e propria effettuata dall'Agenzia del Territorio competente una volta che l'Istituto di credito mutuante la avrà informata della estinzione del mutuo ...
Mutui spese di assicurazioni e intervento dell’Isvap
Il contratto di mutuo e le spese dell'istruttoria, regolamento n.35 dell'Isvap del dicembre 2010.

... L’ISVAP ha agito anche sulla trasparenza sul costo delle provvigioni per gli intermediari ... Il costo del premio e la parte di  provvigione per l'intermediario, dovranno essere ben chiaramente messe in evidenza,da parte delle Compagnie di Assicurazione ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Mutui che contengono il tag costo.



Assicurazioni


Auto elettriche e incentivi nel 2012
Le auto elettriche hanno ancora un costo elevato per le persone comuni, ma sembra che il 2012 sia l'anno della verità con una serie di incentivi promessi

... Guardando un po’ i prezzi dei modelli di auto elettriche, ci sono la Citroen C-Zero, la Mitsubishi i-MieV e la Peugeot iOn,  che saranno commercializzate ad un costo di 30 ... 000 euro, e la Nissan Zoe dovrebbe avere un costo pari a 13-15 ...

Il leasing della auto elettriche: la formula del noleggio a lungo termine, è stata presa in considerazione da tanti brand, visto il costo alto delle vetture, che non permettono agli automobilisti di accedere a questa importante fetta di mercato ...

Pneumatici invernali quali usare
Quali pneumatici invernali utilizzare per questo gelido inverno? consigli per l'automobilista e in cosa consiste uno pneumatico invernale.

... Il costo dei pneumatici invernali hanno un costo superiori alle gomme estive, di circa il 20% ... Dobbiamo considerare la spesa per il montaggio, ed il costo del set di cerchi ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Assicurazioni che contengono il tag costo.



Internet e telefonia


Abbonamento Linkem No Limits
Offerta Linkem No Limits di Linkem, abbonamento Wi-Fi flat con Internet illimitato collegando un modem alla presa della corrente

... In caso di recesso dall'abbonamento prima che siano trascorsi due anni dall'attivazione, nel primo caso il costo di disattivazione ammonta a 50 euro, mentre nel secondo caso ammonta a 100 euro ... Il costo dell'abbonamento Linkem No Limits è pari a 21,90 euro al mese ... Il costo di attivazione dell'abbonamento Linkem No Limits è pari a 100 euro, oppure, in promozione, a 50 euro, se si sceglie come modalità di pagamento la carta di credito o il RID ...
Absolute ADSL di Infostrada
Offerta Absolute ADSL di Infostrada, abbonamento ADSL flat con Internet illimitato e telefonate senza limiti con scatto alla risposta

... Se si è raggiunti dalla fibra ottica di Infostrada, allora si può sfruttare una maggiore velocità nel proprio collegamento ad Internet con il piano Absolute Fibra, arrivando ad una velocità di download massima di 100Mb/s con il piano Absolute Fibra 100, avente un costo di attivazione extra in promozione di 19,99 euro, anziché di 96 euro, e un costo mensile promozionale di 34,95 euro, anziché di 37,72 euro; se non si aderisce a tale piano, la velocità massima di download con fibra ottica sarà pari a 20Mb/s, al prezzo promozionale di 29,95 euro al mese ... Il costo dell'abbonamento Absolute ADSL di Infostrada è pari a 22,95 euro al mese, in promozione se si aderisce all'offerta online, altrimenti è pari a 34,72 euro al mese ... Non si dovrà pagare alcun costo di attivazione per Absolute ADSL di Infostrada se si aderisce all'offerta online per un tempo limitato di pochi giorni, altrimenti il costo di attivazione è pari a 20 euro se si mantiene il vecchio numero telefonico, altrimenti, per una nuova linea telefonica, è pari a 39,99 euro ...
Adsl Aruba, sicurezza, efficienza e qualità
Adsl Aruba, sicurezza, efficienza e qualità

...

L'offerta può essere attivata anche dagli utenti che non sono in possesso di una linea Telecom attiva e il costo di attivazione del nuovo impianto è offerto a 90,00 euro, anziché a 120,00 euro, risparmiando ben 30 euro! Per attivare il servizio è necessaria la presenza di un tecnico, che installerà un cavo in sede per il solo traffico dati ...

Altre soluzioni attivabili sono:

    1 IP dinamico al costo di 14,90 euro /mese + IVA; 1 IP fisso al costo di 20,90 euro/mese + IVA; 1+8 IP fissi al costo di 35,00 euro/mese + IVA; 1+16 IP fissi al costo di 45,00 euro/mese + IVA ...

    Altre soluzioni attivabili sono:

      1 IP dinamico al costo di 18,00 euro/mese + IVA; 1 IP fisso al costo di 24,00 euro/mese + IVA; 1+8 IP fissi al costo di 38,00 euro/mese + IVA; 1+16 IP fissi al costo di 48,00 euro/mese + IVA ... IP dinamico al costo di 27 ... IP fisso al costo di 33,50 euro/mese + IVA;

      3 ... 1+8 IP fissi al costo di 48,50 euro/mese + IVA;

       4 ... 1+16 IP fissi al costo di 58,50 euro/mese + IVA ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Internet e telefonia che contengono il tag costo.



Pay TV


Le tipologie di abbonamento a Netflix
Le tipologie di abbonamento a Netflix

... Questo non sta a significare che ci saranno limiti di altro tipo: i piani tariffari sono molteplici, il costo è abbastanza contenuto e potremo procedere senza alcun tipo di problema ... Altra valida alternativa, la seconda delle tre opzioni, è quella di scegliere "Standard": un costo un po' più elevato ma piani tariffari sicuramente più convenienti, magari in apparenza e per come sono presentati, ed ovviamente tra le prime cose da tenere presente quando si sceglie questo tipo di abbonamento è che non solo sarà possibile condividere l'account, ma anche fino a tre persone ... Ed è proprio qui che arriva il bello, perché con questo abbonamento potremo condividere l'account fino a cinque persone, dividendo l'abbonamento e risparmiando così significativamente sul costo mensile che Netflix naturalmente richiede ...
Le TV online gratuite
Le TV online gratuite, che non offrono film e altri contenuti in prima visione, ma che risultano molto utili per chi non aderisce alle iniziative delle Pay TV

... Per ovviare a questa limitazione hanno preso piede gli account condivisi, ossia più persone condividono lo stesso account dividendosi il costo dell'abbonamento ... Ad ogni modo, il basso costo mensile diviso anche solo per tre sarà accessibile per moltissime persone, si potrebbe dire per tutti, quindi non lasciamoci spaventare e chiediamo ai nostri conoscenti se vogliono accettare la nostra vantaggiosa offerta di condivisione ...
Trasformare una televisione normale in una Smart TV
Trasformare una televisione normale in una Smart TV

... Come avrete intuito, il cavo che più spesso viene consigliato e acquistato è quello HDMI, per versatilità, semplicità di utilizzo, costo non esageratamente elevato e per via della trasmissione sicuramente di alto livello anche con delle funzioni auto sicuramente avanzate per il tipo di prezzo, e perciò anche in questo caso potremo fare lo stesso acquisto e sicuramente faremo una buona scelta ... Il costo dovrebbe aggirarsi anche attorno ai cinquanta euro, considerando il tipo di computer che andremo ad acquistare: uno completamente inutilizzabile per i classici scopi, come guardare le e-mail o inviarle, ma perfettamente funzionante per essere utilizzato per la televisione ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Pay TV che contengono il tag costo.



Luce e gas


Approfondimenti su voltura e subentro
Approfondimenti su voltura e subentro, utili per capire la differenza delle due procedure che consentono il cambio di intestazione di una fornitura di energia

... Al contrario di quanto si dica, voltura e subentro hanno entrambi lo stesso costo e quest'ultimo si aggira intorno ai 27 euro, anche se possono sopraggiungere degli incovenienti capaci di aumentare il costo di queste procedure; è raro, ma talvolta può essere richiesto il pagamento dell'imposta di bollo o qualche altra piccola spesa che prima non avevamo tenuto in considerazione ... L'imposta di bollo rappresenta un costo modico che si aggira intorno ai 16 euro ...
Risparmiare sulla bolletta del gas
Risparmiare sulla bolletta del gas, consigli per ridurre i costi e capire a cosa potrebbero essere dovuti eventuali aumenti delle bollette

... Vi è un problema sicuramente serio se ci si domanda come sia possibile che la bolletta del gas raggiunga certi livelli di costo, soprattutto se è stato appurato che tutto è stato fatto regolarmente da parte dell'azienda di fornitura e non ci sono truffe o conteggi errati in atto, la prima verifica che ogni cliente fa quando vede il prezzo del gas aumentare inesorabilmente ... Ci sono ovviamente dei provvedimenti da prendere in considerazione e delle abitudini da modificare leggermente per tentare di abbassare il costo mensile di una bolletta che raggiunge sempre di più le stelle ... Invece, nel caso opposto, dove c'è stato un lento e graduale aumento del costo della bolletta, andiamo davvero ad analizzare quali cambiamenti abbiamo attraversato nel corso degli ultimi mesi e chiediamoci se magari siamo stati più presenti a casa e quindi abbiamo fatto maggiore uso del gas e delle risorse elettriche, oppure andiamoci ad informare circa un aumento del prezzo del gas avvenuto nel corso dei mesi (anche se dovremmo ragionare per semestri) ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Luce e gas che contengono il tag costo.



Trading


La strategia del Carry Trade nel Forex
La strategia del Carry Trade nel Forex

... Più specificamente rientra nell'ambito delle strategie di investimento e si fonda su un principio molto semplice: l'investitore prenderà in prestito dei beni, o meglio dei capitali, in una data valuta per poterli poi investire e negoziare in altri strumenti finanziari e in altre valute, purché il costo dell'investimento sia più alto del valore del finanziamento posto in essere ... Tutto ciò perché l'investitore deve poter ottenere un guadagno, quindi un profitto, che risulti maggiore rispetto all'investimento iniziale e che derivi dalla differenza tra investimento e costo del finanziamento ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Trading che contengono il tag costo.



Immobili


Cambiare le finestre: cosa scegliere
Avete deciso di cambiare le finestre a casa e il dubbio che assale è sempre lo stesso: di quale materiale le faccio?

... Dall'altro canto il costo è abbastanza elevato, può dare problemi di condensa, a meno che non si scelga una finestra a taglio termico, ed è un materiale che poco si adatta ad un arredamento interno stile classico ... Inoltre il costo è più basso rispetto all'alluminio, offrendo delle prestazioni che si avvicinano tanto all'alluminio ... Il costo è più contenuto rispetto al legno ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Immobili che contengono il tag costo.



Conti correnti in evidenza

 Conto Corrente online Crédit Agricole senza canone e a zero spese con buono regalo Amazon da € 100

Internet e telefonia in evidenza

 Internet e telefonia Fastweb fino a 2,5 Gigabit/s a partire da € 25,95 al mese
 Mobile Fastweb 5G con 50GB e minuti illimitati a € 8,95 al mese
 Internet e telefonia Vodafone fino a 100GB al mese a partire da € 7 al mese