Pagamento


Tag pagamento, articoli informativi che contengono la parola pagamento, su conti correnti, conti deposito, carte di pagamento, prestiti, mutui, banche, assicurazioni, Internet e telefonia, Pay TV, luce e gas, trading, immobili e domini, nel cui testo compare la parola pagamento.


Tag correlati al tag pagamento:


euro, navigazione, modem, punto, costo, linea, mail, pacchetto, banca, assegno, beneficiario, conto, girata, salvataggio, cliente, comunicazione, credito, metodo, transazione, the, saldo, piattaforma, area, bonifico, sistema, cambiale, titolo, debitore, trattario, soggetto, carta, canone, cambio, valuta, ubi, promozione, rate, prezzo, proposta, mese, debito, personale, numero, dodici, servizio, rateale, governo, cifra, soluzione, service, serbatoio, momento, pin, prassi, centrale, illecito, allarme, provvista, autorizzazione, posta, visura, portale, titolare, utile, semplice, disdetta, compagnia, operatore, abbonamento, tessera, attivazione, privacy, fiscale, fine, denaro, telepass, viacard, bancoposta, base, deposito, bancomat, prelievo, circuito, spesa, giorno, esempio, gruppo, internet, modulo, bolletta, raccomandata, scadenza, gas, ricezione, offerta, genere, rata, prestito, flessibile, finanziamento, richiesta, auto, revisione, decreto, bollino, medico, commissione, cessione, delega, lavoro, stipendio, busta, datore, sollecito, erogatore, energia, problema, ricevuta, computer, maniera, automatico, domiciliare, addebito, mutuo, estinzione, variabile, vantaggio, tasso, fondo, sospensione, familiare, disposizione, bollo, bancario, quinto, netto, rischio, mensile, creditore, paga, percentuale, pignoramento, regalo, serie, codice, e-mail, tradizionale, casella, importo, account, condivisione, tasto, piano, sito, box, facile, televisore, casa, cavo, conferma, telefono, acquisto, lancia, strumento, scopo, fisco, particolare, elettronica, moneta, vita, impresa, ricarica, pagatore, archivio, trattamento, tipologia, sottoscrizione, situazione, pratica, economica, finanziaria, rientro, pregresso, garante, presenza, ducato, imposta, incasso, rendiconto, immobile, garanzia, entrata, apertura, assicurazione, restituzione, progetto, speciale, rimborso, adesione, nome, temporale, marzo, bollettino, compilazione, modello, documento, fattura, accesso, residuo, ritardo, seconda, investimento, rendimento, mercato, consiglio, internazionale, sicurezza, furto, carico, danno, promessa, mano, gratuito, scelta, normale, quota, consorzio, paese, piacenza.


Alcuni articoli del sito che contengono il tag pagamento:



Conti correnti


Assegni
Assegni, titoli di credito per pagare comodamente un beneficiario senza dovere ricorrere a contanti o a bonifici

... Un assegno viene emesso validamente, e in tal modo la banca trattaria non può rifiutarne il pagamento, se, oltre a soddisfare requisiti formali, quale quello della presenza, su di esso, della denominazione "assegno bancario" o di "assegno postale", soddisfa il requisito sostanziale che prevede che chi lo emette abbia un conto corrente con sufficiente denaro disponibile per la sua copertura, ossia il rapporto di provvista, e il requisito sostanziale che prevede che la sua banca lo abbia autorizzato ad emettere assegni, ossia la convenzione di assegno ... Con un assegno risulta essere molto comodo pagare qualcuno senza dovere ricorrere ai contanti o ai bonifici; per i primi, del resto, vi è anche una soglia massima di pagamento che non può essere superata quando si paga qualcuno, attualmente pari a 3 ... Essi sono raccolti in carnet, ossia in libretti, tipicamente di 10 assegni, forniti dalla banca del titolare del conto corrente, che assume appunto il ruolo di trattario, di intermediario per il pagamento del debito del traente nei confronti del beneficiario creditore ... Esistono sia gli assegni bancari che gli assegni circolari, questi ultimi basati sul concetto che è la banca a garantirne il pagamento basandosi su fondi disponibili del cliente, la qual cosa li rende più sicuri, contro il pericolo di insolvibilità, per i beneficiari ... Con un assegno è possibile effettuare diverse operazioni ed apporre diverse clausole:- Girata: operazione, reiterabile più volte, grazie alla quale il girante, ossia la persona che in un certo istante cede il titolo ad un giratario, ossia ad una persona che assume il ruolo di portatore, ossia di nuovo beneficiario, ordina che venga disposto il pagamento dell'assegno a favore di quest'ultimo ... Per effettuare una girata, il giratario indica il nominativo del giratario e firma l'assegno sul retro, dove indicato; in tal modo il girante, salvo indicazione contraria mediante dicitura "senza garanzia" o "senza responsabilità" o similari, si assume la responsabilità del buon esito del pagamento e sarà dunque lui a rispondere di un'eventuale insolvibilità di pagamento nei confronti dei giratari successivi, divenendo così obbligato di regresso, ossia oggetto di eventuale azione legale avversa da parte del beneficiario ...
Aumento dei costi dei conti correnti
Aumento dei costi dei conti correnti, per salvataggio banche, per compensare minori guadagni dalle tariffe interbancarie e per abbassamento dei tassi BCE

... Una delle motivazioni più popolari coinvolge il salvataggio delle banche, un'altra riguarda l'abbassamento dei tassi della BCE, un'altra ancora ha a che fare con il tetto unico per le tariffe interbancarie riguardanti le transazioni con carte di pagamento, istituito dall'UE, e infine un'altra è legata, almeno in parte, all'aumento dell'IVA di alcuni anni fa ... In sostanza, la banca del cliente applica delle commissioni alla banca dei commercianti per l'utilizzo di carte di pagamento da parte del cliente, ad esempio in casi di pagamento mediante carta di credito ... Poiché la UE ha stabilito un taglio di tali tariffe, giudicate troppo esose, alcune banche hanno deciso di compensare il loro minor guadagno dai commercianti, aumentando appunto i costi dei conti correnti e quello delle carte di pagamento ad essi associate ...
Bonifici in area SEPA
Bonifici in area SEPA, area comune all'interno dell'Unione Europea per semplificare alcune operazioni quale quella dei bonifici internazionali

... Le nazioni che costituiscono l'area SEPA sono i 28 Paesi membri dell'UE ai quali si sommano altri Paesi che accettanno il pagamento in Euro, ossia l'Islanda, la Norvegia, il Liechtenstein, la Svizzera, il Principato di Monaco, San Marino e le Dipendenze della Corona Britannica ... Vi sono cioè alcuni Stati partecipanti all'area SEPA che però non fanno parte dell'Unione Europea, Paesi che dovranno comunque adeguarsi, sia da un punto di vista tecnico che da un punto di vista legale, all'utilizzo del sistema di pagamento in area SEPA alle stesse condizioni offerte negli Stati membri ... Il pagamento in area SEPA in modo omogeneo, uguale per tutti, per ogni correntista di ogni banca appartenente a tale area non è l'unico vantaggio dell'area; si pensi ad esempio al pagamento degli stipendi da parte di una multinazionale che, un tempo, per convenienza doveva disporre di agenzie in ogni Paese per pagare i suoi dipendenti, mentre oggi può farlo come se si trovasse materialmente in ogni Stato europeo in cui opera ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti correnti che contengono il tag pagamento.



Conti deposito


Conti deposito con carta Bancomat
Conti deposito con carta Bancomat, per avere la comodità di potere prelevare denaro presso uno sportello automatico

... La carta Bancomat associata ad un conto deposito può essere rilasciata sia gratuitamente che a pagamento, con una spesa da affrontare annuale, che può valere la pena pagare se si vuole usufruire della comodità di una carta di debito, molto utile per non portarsi sempre dietro contante in quantità elevata ... Pagare e prelevare denaro con il Bancomat è molto comodo, ma si faccia attenzione alle spese che potrebbero riguardare tale strumento; effettuare un prelievo presso uno sportello ATM può costare anche salato, se si è superato il numero di prelievi gratuiti normalmente previsti su base mensile, mentre effettuare un pagamento tramite POS risulta quasi sempre gratuito per invogliare il cliente a fare acquisti puntando sulla comodità del pagamento ... Un esempio di conto deposito con carta Bancomat associata è quello offerto dalla Banca IFIS per mezzo del conto Rendimax, che prevede fino ad un massimo di 5 prelievi gratuiti al mese presso sportelli ATM, con possibilità di pagamento tramite POS del tutto gratuito ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti deposito che contengono il tag pagamento.



Carte di pagamento


Blooming su Facebook con le carte di credito
Il sistema Adaptive Payments per acquistare in tutta sicurezza direttamente da facebook con paypal.

...

Metodi di pagamento e carte di credito applicate a facebook

Il metodo di pagamento, Adaptive Payments ci permetterà di fare acquisti sulle bacheche di oltre 40 ...

è nato anche un nuovo metodo di pagamento,Adaptive Payment, per fare acquisti nel web, attraverso le pagine di Facebook, presso le varie aziende, presenti sul social network ...

Il pagamento avverrà attraverso il nuovo partner, Blomming, the social e-commerce, il logo di quest’ultimo ...

Opzione adaptive payment

In definitiva Blomming, ha aggiunto l’opzione di pagamento Paypal, grazie ad Adaptive Payment ...

Doppia convenienza quindi, sia per le PMI che vogliano acquisire maggiore visibilità attraverso le pagine di Facebook, sia per gli utenti che vogliano ultimare gli acquisti online, con pagamento con carte di credito ...

Carta di credito di CheBanca!
Carta di Credito di CheBanca!, carta di credito su circuito MasterCard utilizzabile in tutto il mondo

... In ogni caso, che si debba o no pagare il canone annuale, la carta di credito di CheBanca! non prevede commissioni per il pagamento del carburante e per il pagamento dei pedaggi autostradali e dei servizi FastPay ...
Carta Enjoy e Ubi Banca:promozione Natale 2010
Una promozione per il Natale 2010 per i clienti che scelgono la carta ricaricabile Enjoy in regalo uno smartphone.

... Il buono ha un valore di 6 Euro per  24 rate mensili,cioè  il prezzo del prodotto,rimanendo a carico dei Nuovi Clienti e dei Già Clienti il pagamento di  72 euro ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Carte di pagamento che contengono il tag pagamento.



Prestiti


Crediper Prestito Flessibile
L'agenzia finanziaria Crediper offre la possibilità di un prestito flessibile, un prestito personale che può arrivare fino a 30 mila euro

... Il prestito Credito al Consumo Crediper della BCC, Credito Prestito Flessibile, espone chiaramente nel sito tutte le modalità per saltare la rata, è specificato che il primo posticipo di pagamento, può essere richiesto dopo tre mesi dall’inizio del finanziamento ... La richiesta del posticipo di pagamento, deve essere richiesta almeno 15 giorni prima della scadenza della rata da posticipare ...
Differenza tra prestito delega e cessione del quinto
Quali sono le differenze tra il prestito con delega di pagamento e la cessione del quinto?

... La differenza sostanziale tra la cessione e la delega sta nel fatto che il prestito con delega di pagamento si può sommare al prestito ottenuto con la cessione del quinto ... Con il prestito con delega di pagamento, il datore di lavoro potrebbe fare delle obiezioni e non dare il consenso alla trattenuta; il diritto di rifiuto viene appoggiato dal Decreto 180/1950 ... Nel caso di Delega di pagamento, i tassi di interesse sono maggiori perchè il rischio legato alla restituzione aumenta ...
I prestiti con delega di pagamento e la doppia cessione
Il prestito con delega di pagamento non finalizzato fino a 2/5 dello stipendio e con tasso fisso d'interesse.

... I finanziamenti con delega di pagamento sono  finanziamenti personali non finalizzati, che consentono di ottenere un rata massima, complessiva pari ai 2/5 dello stipendio mensile netto ... I prestiti delega,sono  chiamati anche delega di pagamento o cessione del doppio quinto, sono finanziamenti riservati a lavoratori dipendenti sia di enti pubblici che di aziende private ... Il prestito tramite delega di pagamento,sono cioè dei prestiti garantiti, perché il contratto viene concluso quando si ha il benestare da parte del datore di lavoro,pubblico o privato;inoltre è garantito dal TFR del dipendente e  da una garanzia assicurativa sia per il rischio vita, che per il rischio impiego ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Prestiti che contengono il tag pagamento.



Mutui


Estinzione posticipata mutuo
Estinzione posticipata del mutuo, allungamento dei tempi per rimborsare il mutuo per evitare il rischio di insolvenza da parte del cliente mutuatario

... Dilazionare il pagamento in questo modo, però, ha un costo per il mutuatario, in quanto l'Istituto di credito che la concede guadagnerà interessi ed un montante maggiori di quelli iniziali ...
Fondo di solidarietà per sospensione mutui
La consep annuncia che le risorse per il fondo di solidarietà sospensione dei mutui, si esauriranno a breve, il decreto salva italia ridiscuterà questo sostegno.

...

All’inizio del mese di febbraio, era stato reso noto l’elenco delle banche, che aderivano alla proroga della domanda di sospensione del pagamento delle rate, del proprio mutuo per le famiglie in difficoltà, seguendo un accordo sottoscritto anche da 13 associazioni dei Consumatori ...

Nell’ambito del Decreto Salva Italia, il Governo Monti, ridiscute di economia, di prestiti e di finanziamenti, ed anche di quale sarà il sostegno, che ripristinerà i fondi delle risorse messe a disposizione per la sospensione del pagamento delle rate del mutuo ... La soluzione è il pagamento dell’Imu, che sostituisce l’Ici ... Gli eventi ritenuti imprevisti, tali da impedire il pagamento della rata dei finanziamenti a medio o lungo termine, erano stati individuati, nella perdita del lavoro a tempo indeterminato, nel termine di un contratto di lavoro senza previsione di un nuovo contratto, nell’arco di tempo di tre mesi; infine nella morte o nella non autosufficienza di un familiare, che contribuiva al reddito familiare, per il 30% del totale dell’importo ...

Rischi per il 5% delle famiglie che non riesce a pagare il mutuo
Le famiglie italiane non riescono a pagare il proprio mutuo, fra questi ci sono i single, i precari e le persone a basso reddito.

... Ma che conseguenze comporta il mancato pagamento di un mutuo? -una prima conseguenza,riguarda l’applicazione di interessi di mora, il cui ammontare in percentuale deve essere indicato nel contratto; -dopo almeno due rate non saldate,la finanziaria può richiedere al cliente insolvente, l'estinzione immediata del prestito,e applicare sul capitale residuo gli interessi di mora  calcolati ogni giorno ... Un’altrettanto importante conseguenza del mancato pagamento,è l’iscrizione sui registri ufficiali, come cattivi pagatori, o come protestati,con iscrizione sul Registro Informatico dei Protesti Cambiari ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Mutui che contengono il tag pagamento.



Banche


POS e pagamenti tracciati
POS e pagamenti tracciati, per combattare l'evasione fiscale assieme all'anagrafe fiscale e risanare così le casse dello Stato a beneficio della collettività

... I POS, per come sono stati concepiti, consentono ad un creditore di ricevere un pagamento, da parte di un debitore, effettuato per mezzo di carte di pagamento, ossia di carte di credito, di carte di debito e di carte prepagate, mediante comodo accredito sul suo conto corrente, e questo favorisce senz'altro i trasferimenti di denaro tracciati tanto cari al fisco; di fatto, non solo i commercianti, ma anche gli artigiani, i liberi professionisti, le imprese dei servizi ecc ... Tecnicamente, vi è un terminale che consente la lettura della carta di pagamento e l'inserimento, da parte del cliente, del codice segreto PIN per autorizzare la transazione di denaro verso il conto corrente dell'esercente ... Certo, non tutti gli esercenti sono felici di questo meccanismo, che prevede commissioni a loro carico per ogni pagamento ricevuto, di fatto le tanto discusse tariffe interbancarie, oltre ad un canone per il noleggio del terminale ... Per tutti questi motivi il Governo ha stabilito che, dal 30/06/2014, per commercianti, artigiani e professionisti è obbligatorio mettere a disposizione della clientela il sistema di pagamento tramite POS per transazioni di importo superiore a 30 euro, su richiesta esplicita da parte dei clienti ...
Tariffe interbancarie
Tariffe interbancarie, commissioni pagate dalle banche dei consumatori per l'utilizzo di carte di pagamento, che sono a carico delle banche degli esercenti

... Le tariffe interbancarie consistono nelle commissioni che la banca del cliente applica alla banca di un commerciante per l'utilizzo di carte di pagamento, intendendo sostanzialmente le carte di credito, le carte di debito e le carte prepagate, generalmente ricaricabili ... Si tratta di commissioni che non interessano direttamente il cliente, in quanto sono appunto a carico degli esercenti e vengono applicate solo se il pagamento avviene con una carta, ad esempio con una carta di credito, con le dovute eccezioni; interessano però il cliente indirettamente poiché gli esercenti, mettendo in conto quest'onere, sono spesso portati ad aumentare il prezzo della merce, sostenendo un meccanismo di compensazione che alla fine colpisce negativamente entrambi i soggetti, ma possono anche, più semplicemente, rifiutare pagamenti con tali carte ... Le tariffe interbancarie sono state oggetto di polemica per molto tempo, essendo ritenute dagli interessati troppo alte, ed hanno quindi innescato una percezione negativa non solo nei commercianti su cui gravano direttamente, ma anche negli utilizzatori di carte di pagamento che sono al corrente del fatto che se tali commissioni non esistessero, o fossero oggetto di forte ridimensionamento, potrebbero acquistare la merce ad un prezzo inferiore ... Visa, ad esempio, ha criticato la presa di posizione europea ritenendola poco idonea a conciliare esigenze relative a nazioni diverse, mentre alcune associazioni dei consumatori e la stessa ABI ritengono che un abbassamento delle commissioni interbancarie di questo tipo potrebbe addirittura essere controproducente, in quanto gli esercenti potrebbero mantenere gli stessi prezzi, in barba alla riduzione degli oneri a loro carico, e le banche potrebbero invece aumentare le commissioni a carico dei clienti per il mantenimento delle carte di pagamento, rifacendosi sui consumatori per la riduzione dei loro guadagni provenienti dai commercianti ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Banche che contengono il tag pagamento.



Assicurazioni


Decreto semplificazioni: Multe e bollino blu
Con il decreto per le semplificazioni fiscali, avremo la possibilità di pagare le multe online, tramite iban delle amministrazioni pubbliche.

...

DECRETO SEMPLIFICAZIONI FISCALI: MULTE E BOLLINO BLU

Tra gli emendamenti al Decreto legge sulle semplificazioni fiscali, ce n’è uno, approvato dalla Commissione Affari Costituzionali e Attività Produttive, che riguarda la possibilità di effettuare il pagamento delle sanzioni stradali via telematica ...

Gli automobilisti avranno il vantaggio di poter effettuare il pagamento della sanzione stradale, attraverso internet ... Il codice IBAN di ogni amministrazione pubblica, collegato ad un conto corrente, sarà pronto ad accogliere il pagamento delle multe di tutti cittadini, che eviteranno così le file agli sportelli degli uffici postali ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Assicurazioni che contengono il tag pagamento.



Internet e telefonia


Adsl Premium di Tiscali, l'adsl alternativo
Adsl Premium di Tiscali, l'adsl alternativo

...

Per quanto riguarda il pagamento invece è possibile optare per un pagamento tramite carta di credito oppure con addebito su proprio conto bancario ... Le fattura hanno cadenza bimestrale e richiedono il pagamento anticipato del bimestre ...

Come disdire un contratto per l'ADSL
Come disdire un contratto per l'ADSL, per cessare del tutto il servizio oppure per migrare ad un'altra compagnia di telecomunicazioni

... Un tempo, se il cliente recedeva dal contratto in anticipo rispetto ad un tempo minimo prestabilito era previsto il pagamento di una penale, ma con la Legge Bersani, tale onere è stato abolito ma le compagnie telefoniche possono comunque chiedere al cliente un pagamento per lo svolgimento di attività ritenute indispensabili per la disattivazione del servizio ...
Costi degli abbonamenti
Costi degli abbonamenti, costo mensile della rata di abbonamento ed eventuali spese fisse per l'attivazione della linea e dell'offerta

... Abbonarsi ad un servizio, in realtà, può comportare non solo il pagamento di un canone mensile, in genere con frequenza bimestrale, ma anche una spesa di attivazione dell'abbonamento ed una spesa di attivazione linea ... A chiudere il quadro delle spese, vi è anche l'osservazione riguardo al pagamento delle stesse; molto spesso, infatti, le spese fisse da affrontare, siano esse costi di attivazione linea che costi di attivazione offerta, non verranno richieste con un unico pagamento iniziale, in genere figurante in prima bolletta, ma verranno dilazionate nel corso del tempo per la comodità del cliente, ad esempio come quote mensili per un certo numero di mesi, tipicamente 12, 24 o 48, in modo tale che il cliente non ne soffra più di tanto ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Internet e telefonia che contengono il tag pagamento.



Pay TV


Come ricaricare Mediaset Premium
Come ricaricare Mediaset Premium

... Può non essere una cosa facile da mettere in pratica, per esempio scegliendo un metodo di pagamento e poi versando l'importo anche mediante il pagamento automatico, ma comunque prima impegniamoci per l'attivazione ... Spuntiamo con il nostro cursore una delle tre caselle sopra elencate e poi scegliamo il metodo di pagamento tra quelli che vengono elencati: carta di credito (VISA, Mastercard e Maestro, ma quest'ultima è più complicato che venga inserita) oppure PayPal ...
Infinity e i buoni regalo
Infinity e i buoni regalo

... Cancellate dalla testa la possibilità di poter prendere un buono regalo per far vedere al vostro amico o parente maggiori serie tv o cose di questo genere: Infinity non chiede il pagamento per ogni serie tv che viene visionata dall'abbonato, ed è questo lo stile di più o meno tutte le tv online a pagamento ... Ma per chi non vuole perdere tempo con l'assistenza, anche perché bisognerà essere registrati, ci vorrà ben poco per inserire i nostri dati e le coordinate bancarie o del metodo di pagamento per poi fare un regalo di cui dovremo stabilire l'entità: potremo pagare l'abbonamento al festeggiato per un mese, e per due mesi, semestralmente o per un anno intero, rinnovandolo se vogliamo fare un regalo davvero splendido e duraturo ...
Le tipologie di abbonamento a Netflix
Le tipologie di abbonamento a Netflix

... Molto di frequente si sente parlare di abbonamento a Netflix, ma chi lo conosce in modo un po' più approfondito sa perfettamente che è un modo di definire il pagamento mensile troppo generico ... Non è un mistero, per chi preferisce condividere l'account per pagare di meno l'abbonamento, cosa che come abbiamo già avuto modo di dire Netflix accetta e consente di buon grado (addirittura stabilendo un numero massimo piuttosto elevato di persone che possono condividere l'account), ma è un mistero per tutte le altre persone che magari schiacceranno automaticamente “Premium” pensando che si tratti di quello a pagamento, senza sapere che in realtà il significato è ben diverso ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Pay TV che contengono il tag pagamento.



Luce e gas


Cosa succede se si paga una bolletta in ritardo
Cosa succede se si paga una bolletta in ritardo, conseguenze del mancato pagamento delle bollette, che andrebbero sempre pagate regolarmente

... In linea di massima, se non paghiamo in tempo, già dopo qualche giorno dalla data di scadenza dovrebbe partire una raccomandata di sollecito per il pagamento della bolletta ... Ad ogni modo, ritardare il pagamento di una bolletta potrà essere ancora peggio per le nostre tasche, soprattutto se consideriamo gli interessi di mora che dovranno essere versati e che generalmente vengono calcolati in base al 3,5% del totale non pagato ... La scadenza dei termini per il pagamento di una bolletta non pagata, riportata nella raccomandata di sollecito, abbraccia, in genere, solo pochi giorni e, dopo questa richiesta di pagamento amichevole, si attiverà una versione un po' più "soft" dell'interruzione della fornitura ...
Dimostrare i pagamenti delle bollette
Dimostrare i pagamenti delle bollette, come evitare di passare per cattivi pagatori e compromettere possibili allacci futuri per l'energia

... Capita, a volte, che per un disguido postale o per un errore dell'ente erogatore o per una dimenticanza personale, non si effettui il pagamento di una o più bollette ... Quando una delle situazioni precedenti si verifica, allora bisogna procedere il più tempestivamente possibile al pagamento altrimenti si corre il rischio di ritrovarsi senza gas o energia elettrica ... La società con cui abbiamo stipulato il contratto ci invierà un sollecito di pagamento con una quota addizionale da pagare per la nostra morosità ... Come si può fare in questi casi? Ci si può adoperare in qualche modo per far comprendere alla società fornitrice di energia che non è colpa nostra?In primo luogo non succede quasi mai che un fornitore di energia perda per caso un pagamento, o qualunque altra cosa ... Comunque, con l'avvento della tecnologia, è piuttosto semplice dimostrare il pagamento della prima bolletta (ossia quella che abbiamo pagato senza neppure avere la necessità di ricevere un sollecito di qualunque genere a casa): basterà mettersi d'accordo con un operatore al quale abbiamo rivolto la nostra lamentela, e poi inviare al suo indirizzo e-mail o a quello dei contatti dell'azienda una fotografia, fatta anche con il cellulare e trasmessa al nostro computer, ad esempio, che dimostri magari la ricevuta della nostra banca o una qualunque altra cosa che possa costituire una schiacciante prova di pagamento ... Se abbiamo davvero inviato questo pagamento, non avremo alcun tipo di problema a dimostrarlo: tutti i dati restano a disposizione e sono facilmente reperibili, perciò non sorge alcun tipo di problema ad inviare fotografie o altri elementi di prova che possano aiutarci e possano soprattutto aiutare anche gli operatori a comprendere che abbiamo regolarmente pagato quanto dovuto ... Molto spesso la necessità di dimostrare un pagamento è successiva al pagamento regolare di una prima bolletta (sempre che i mesi precedenti il pagamento sia stato effettuato con regolarità) e si presenta quando dobbiamo dimostrare di aver effettuato il bonifico relativo ad un sollecito ... Non dobbiamo comunque dimenticare che non è mai una saggia cosa rimandare sempre il pagamento perché potremmo anche correre il rischio di subire un pignoramento; ad ogni modo, quando non se ne può fare a meno e si è costretti ad attendere il sollecito di pagamento, bisogna in seguito anche dimostrarne il pagamento ... Per dimostrare di aver pagato regolarmente al sollecito, molto spesso basta semplicemente andare sul sito dell'ente erogatore e navigare nella categoria "Solleciti di pagamento" o "Dimostra il tuo pagamento"; basterà inserire il codice del bonifico che viene sempre emesso dalla banca quando effettuiamo un trasferimento di denaro, oppure fotografare una qualche ricevuta ottenuta magari dal bollettino postale o da pagamenti effettuati in diversa maniera ... Alternativamente, si potrà contattare l'azienda e chiedere come poter dimostrare il pagamento; anche leggere a voce il codice potrebbe essere accettato ... Andiamo, quindi, a vedere i contatti dell'ente erogatore e leggiamo il numero di fax, dopo di che trasmettiamo la ricevuta di pagamento, dopo averla stampata se è stata recuperata sul computer ...
La bolletta della luce ai tempi di Internet
La bolletta della luce ai tempi di Internet

... Si sa che il modo di concepire il pagamento della bolletta è radicalmente cambiato dal momento in cui la clientela ha iniziato a fare uso dei pagamenti online, sia attraverso la banca e il bonifico bancario online, sia attraverso le carte di credito o addirittura metodi ancora più avanzati di pagamento della bolletta ... Come si può fare per effettuare questo pagamento interattivo via Internet? E' più facile o più difficile usufruire di questo servizio in confronto a quello della posta tradizionale? Ci sono più vantaggi o svantaggi?Per il discorso vantaggi o svantaggi, come al solito dipende molto dai punti di vista: coloro che non riescono a sopportare la tecnologia riterranno questo metodo terrificante e da scansare il più a lungo possibile, finché non avrà soppiantato (la strada è ancora molto lunga, però) quello tradizionale ... I metodi di pagamento sono esattamente gli stessi, varia (a nostra discrezione) solo il modo di effettuare nel concreto il pagamento ... ) e poi effettuare il pagamento nella forma concordata ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Luce e gas che contengono il tag pagamento.



Trading


Segnali Forex: cosa sono e come sfruttarli
Segnali Forex: cosa sono e come sfruttarli

... Nella forma a pagamento, l'utente interessato dovrà sottoscrivere una sorta di abbonamento ... Altri, invece, lo fanno a pagamento e possono essere diffusi ad esempio da particolari aziende ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Trading che contengono il tag pagamento.



Immobili


Come consultare le visure catastali online
Da qualche anno il servizio di stampa delle visure semplici presso gli uffici del Catasto, sono a titolo gratuito. Anche online è possibile accedere alle visure

... Se vogliamo conoscere quanti immobili ha una persona di cui sappiamo solo il nome, dovremo accedere a dei siti specializzati a pagamento, vediamo i principali ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Immobili che contengono il tag pagamento.



Conti correnti in evidenza

 Conto Corrente online Crédit Agricole senza canone e a zero spese con buono regalo Amazon da € 100

Internet e telefonia in evidenza

 Internet e telefonia Fastweb fino a 2,5 Gigabit/s a partire da € 25,95 al mese
 Mobile Fastweb 5G con 50GB e minuti illimitati a € 8,95 al mese
 Internet e telefonia Vodafone fino a 100GB al mese a partire da € 7 al mese