Conto corrente Arancio di Ing Direct

Il conto corrente Arancio di Ing Direct è un conto che non prevede spese di sorta, pur offrendo un gran numero di funzionalità che lo rendono completo e all'avanguardia nel vasto panorama dei conti correnti italiani.

Il conto corrente Arancio non va confuso con il Conto Arancio, seppure la nomenclatura dei due conti sia molto simile, in quanto il Conto Arancio è un conto deposito, uno strumento di investimento offerto da Ing Direct al fine di garantirsi un rendimento dal proprio denaro depositato per un certo periodo di tempo.

Il conto corrente Arancio, pur non offrendo interessi sulle giacenze dei clienti, ha dalla sua parte la grande convenienza di un conto senza spese, sia per quel che riguarda la sua apertura e la sua chiusura, sia per quel che riguarda la sua gestione, e allo stesso tempo garantisce una operatività completa via Internet, via telefono per mezzo del servizio clienti, e via app per dispositivi mobili.

Il concetto di zero spese, si applica anche all'imposta di bollo che si deve pagare allo Stato per giacenze annue medie di oltre 5.000 euro; il conto corrente Arancio, infatti, è esente anche da questo costo che normalmente grava sul cliente, in quanto la banca Ing Direct se la accolla al fine di rendere ancora più conveniente l'apertura di un conto presso di essa, con così un risparmio di 34,20 euro all'anno, nel caso in cui si avessero in giacenza sul proprio conto più di 5.000 euro.

Le operazioni bancarie che si possono fare senza commissioni con il conto sono le più svariate e riguardano: bonifici in uscita e in entrata, pagamento di bollettini, accredito dello stipendio o della pensione, possibilità di utilizzo di una carta di debito senza canone e senza commissioni per le più comuni operazioni, quali quella del prelievo e quella della ricarica telefonica presso gli sportelli automatici abilitati.

Aprendo un conto corrente Arancio si riceve anche la carta Arancio Pay, una carta di debito internazionale su circuito V PAY facente capo a Visa, con microchip, a canone zero, che consente il prelievo di contanti dagli sportelli bancari automatici sia in Italia che all'estero, in tutta Europa, senza pagare alcuna commissione. Con questa carta si potrà, tra l'altro, fare shopping in tutto il mondo ed online semplicemente abilitandola a farlo in modo semplice, e si potranno tenere agevolmente le spese sotto controllo impostando comodamente i suoi limiti di utilizzo. Inoltre, l'impiego della carta è reso sicuro dall'invio automatico al cliente di sms di allerta gratuiti, che lo informano puntualmente per ogni operazione con essa eseguita.

Con il conto corrente Arancio si può pure ricevere una carta di credito Visa Oro, se si è in possesso di alcuni requisiti vagliabili da Ing Direct, una carta accettata in tutto il mondo e dal chiaro marchio di fiducia Visa, senza canone previsto, con la quale, fra le varie possibilità, si potrà pagare il carburante senza commissioni e con la quale si potrà prelevare denaro da qualunque sportello ATM del mondo pagando 2 euro a volta. In realtà, oltre che con questa carta e con la carta di debito V PAY, si potrebbero prelevare contanti anche presso gli sportelli delle Poste Italiane al costo di 5 euro e per un massimo di 6.000 euro al giorno, contattando prima il servizio clienti di Ing Direct. Comunque, l'utilizzo della carta di credito può essere monitorato tramite alert con sms gratuiti che vengono inviati al cellulare del cliente per ogni operazione portata a termine con la stessa. La sicurezza di tale carta è garantita dal sistema di protezione antifrode Visa Oro.

Oltre che una carta di debito e una carta di credito, il conto corrente Arancio offre anche una carta prepagata MasterCard, che può essere richiesta comodamente online, una carta ricaricabile senza canone, al pari delle altre due carte, e con un costo di ricarica dovuto solo oltre le prime 5 ricariche di ogni anno, che dunque sono gratuite; ricaricare è molto semplice, a partire dalla propria area personale del conto corrente Arancio. La carta nasce come virtuale ma può essere ricevuta nella sua normale sembianza fisica di carta plastificata al costo di 10 euro; in questo caso di carta fisica, la si potrà utilizzare anche per prelevare denaro e fare acquisti online e sul territorio sia italiano che estero. Al pari delle altre due carte, inoltre, la carta prepagata consente di tenere sotto controllo le operazioni svolte tramite un servizio gratuito di invio sms di allerta.



Aprendo un conto corrente Arancio, si può richiedere un libretto per gli assegni, online se si ha un saldo contabile di almeno 3.000 euro oppure se si accredita sul conto lo stipendio o la pensione. Riguardo alle spese relative, i primi due libretti dell'anno sono gratuiti e verranno inviati al cliente su richiesta tramite raccomandata.

Si può utilizzare il conto corrente Arancio anche tramite comoda app scaricabile dai principali store online. Con questa app si potrà utilizzare il conto dal proprio smartphone o dal proprio tablet, potendo così, ad esempio, effettuare bonifici, pagare i bollettini postali, i bollettini prestampati RAV, MAV e le imposte del modello F24, addebitare bollette in automatico, pagare il bollo auto, ricaricare il credito del telefonino e consultare il saldo, ma anche effettuare versamenti tramite contanti presso un qualunque sportello bancario italiano per mezzo del Bollettino Freccia, o tramite assegni, spedendoli tramite raccomandata alla casella postale della banca.

Da clienti di Ing Direct si può anche richiedere gratuitamente, online o al servizio clienti o in filiale, un fido che copra fino a 1.000 euro, per il quale si dovranno pagare gli interessi, con tasso del 7%, solo sui soldi realmente utilizzati, senza alcuna spesa di gestione.

Schematizzando, le caratteristiche principali del conto corrente Arancio sono:

- operatività online, in filiale e tramite telefono e app gratuita;
- assenza di canoni mensili per il suo mantenimento;
- assenza di canone per la carta di debito internazionale Arancio Pay;
- prelievi e pagamenti gratuiti in tutta Europa con carta Arancio Pay;
- operazioni bancarie online e per telefono gratuite illimitate;
- assorbimento del costo dell'imposta di bollo da parte di Ing Direct.

Dal punto di vista della sicurezza il conto corrente Arancio è protetto dal FITD, cioè del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che protegge ogni correntista fino a 100.000 euro in modo tale che, nel caso in cui la banca fosse in difficoltà, sarebbe garantito un rimborso per al massimo tale cifra, effettuato dal fondo in tempi relativamente brevi.

Per aprire un conto corrente Arancio online sono necessari un documento di identità e il codice fiscale. In pochi minuti si potrà richiedere l'apertura del conto, via Internet, eseguendo i semplici passaggi della richiesta comodamente da casa propria o da qualunque luogo in cui sia disponibile una connessione ad Internet. Completata l'operazione di richiesta online, si dovrà stampare il contratto, firmarlo e spedirlo per posta a Ing Direct. Infine, dopo una conferma che arriverà da parte della banca via email e sms, sarà possibile utilizzare il proprio conto corrente.

Apri un Conto Corrente Arancio di Ing Direct online

Torna a Conti correnti migliori.