Deposito


Tag deposito, articoli informativi che contengono la parola deposito, su conti correnti, conti deposito, carte di pagamento, prestiti, mutui, banche, assicurazioni, Internet e telefonia, Pay TV, luce e gas, trading, immobili e domini, nel cui testo compare la parola deposito.


Tag correlati al tag deposito:


interesse, investimento, conto, periodo, favore, lordo, misura, banca, richiesta, sicurezza, internet, apertura, appoggio, tradizionale, cliente, comunicazione, aumento, motivazione, problema, etica, risparmio, fondazione, casa, strumento, numero, credito, capitale, iscrizione, bancario, celebre, gruppo, nazionale, fondo, soddisfazione, grande, arancio, vigilanza, utile, umano, territorio, banco, rischio, esempio, denaro, disposizione, euro, registro, serie, clientela, riconoscimento, chiusura, analogia, oggetto, fiducia, tutela, principio, tasso, attenzione, anticipo, immobile, tassazione, irpef, secca, cedolare, canone, valuta, broker, cambio, dollaro, gestione, mondo, punto, vista, genere, fronte, pensione, senso, rendimento, libretto, postale, carta, differenza, oro, rifugio, metallo, prezzo, confronto, prezioso, polizza, scadenza, vita, garanzia, termine, venditore, ritiro, crisi, consiglio, bollo, tranche, atto, cauto, classica, rapporto, fine, questione, colpo, bot, bancomat, pagamento, debito, prelievo, piano, sistema, cooperativo, fisso, valore, emissione, reale, inflazione, svalutazione, casse, generale, ricerca, relazione, personale, effettivo, libero, vincolo, difficile, scelta, filiale, sportello, assistenza, agenzia, imposta, giacenza, esente, svincolo, mercato, breve, zero, identificazione, predefinito, base, decreto, concetto, medico, collaborazione, durata, core, temporale, salvadanaio, anno, plus, vincolare, linea, italiano, monte, sella, apribile, minimo, variante, open, special, bonus, confusione, secondo, rispetto, annuo, flessibile, momento, costo, legge, fiscale, deflazione, riduzione, importo, diversificazione, ricetta, dossier, piattaforma, demo, risoluzione, copertura, rimborso, certezza, successo, economica, cautela, particolare, capo, dicembre, marzo, business, zucca, salute, rating, giorno, incremento, portatore, possesso, liquidazione, trimestrale, frequenza, panico, portata, sociale, governo, mente, sottoscrizione, pazienza, pignoramento, debitore, creditore, soggetto, stipendio, diritto, sito, omaggio, ore, posta, documentazione, spedizione, penale, funzione, conseguenza, valutazione, finanziario, perdita, password, accesso, hacker, spread, era, situazione, differenziale, promozione, promozionale, sezione, scaglione, novembre, settembre, gennaio, totale, offerta, ritenuta, tassa, giornata, patrimoniale, trasferimento, normativa, estero, vantaggio, variazione.


Alcuni articoli del sito che contengono il tag deposito:



Conti correnti


Conti correnti in tempi di crisi
Conti correnti in tempi di crisi, prodotti bancari comunque importanti, nonostante i bassi tassi di interesse che offrono oggi

... Una volta il risparmiatore era quasi sempre anche un investitore cauto che trovava pane per i suoi denti nei conti correnti e nei conti deposito e riusciva a far fruttare il proprio denaro senza perdere tempo e senza sostanziali rischi; il guadagno arrivava in automatico senza nemmeno conoscere la materia, sapendo l'indispensabile su cosa siano una banca e un conto ... I tassi di interesse dei conti correnti e i tassi di interesse dei conti deposito si stanno lentamente arenando nel triste lido dello zero percento e chissà quando ritorneranno a sfiorare valori di decenza ... Ecco quindi che il ripensamento può riaffiorare all'improvviso perché, dopotutto, guadagnare denaro in sicurezza con l'atto del semplice deposito non è poi così male, anche se i rendimenti sono quelli che sono, e alla fin fine i conti correnti online e i conti deposito online, di norma senza spese per il cliente e facilissimi da aprire ed utilizzare, hanno la loro ragion d'essere, soprattutto in rapporto alla sicurezza che offrono sull'integrita del capitale depositato, in un panorama finanziario tanto desolante e avvilente ...
Conti correnti online e conti correnti tradizionali
Conti correnti online e conti correnti tradizionali, confronto con vantaggi e svantaggi dei due tipi di conto corrente

... Il punto forte di un conto corrente online risulta comunque essere quello dell'assenza di spese, che caratterizza un po' qualunque conto corrente di questo tipo a meno di casi molto particolari, rendendolo dunque più conveniente di quello tradizionale, a partità di altre condizioni; non va trascurata nemmeno la possibilità di ottenere buoni rendimenti con un tale strumento di risparmio, a volte davvero competitivi anche se confrontati con quelli dei conti deposito concepiti apposta come strumenti di investimento, interessi intascabili senza alcuno sforzo e nella massima sicurezza, sebbene con un conto online si operi su Internet, dove non mancano di certo insidie, alle quali si può però ovviare prestando attenzione ed usando il buonsenso ... 000 euro a depositante per banca, e che anzi offrono pari protezione anche per i conti deposito online e per i conti deposito tradizionali ...
Conti correnti remunerati
Conti correnti remunerati, che offrono dei rendimenti lordi con tassi di interesse maggiori dello 0%, da cui si possono calcolare i rendimenti netti

... I conti correnti remunerati sono, assieme ai conti deposito, meglio se vincolati, i prodotti bancari più interessanti per chi intende sottoscrivere un conto per ottenere un rendimento da un certo capitale, un guadagno a partire dal proprio denaro semplicemente depositandolo in una banca e aspettando ... Purtroppo, nella pratica, i conti correnti remunerati sono molto rari e, d'altra parte, sono diventati ormai molto rari anche i conti deposito remunerati sopra un certo livello di accettabilità ... 000 euro nell'anno di riferimento, l'imposta di bollo dovuta per legge è pari ad un valore fisso, 34,20 euro, mentre per un deposito vincolato attraverso un conto corrente, che di fatto verrebbe assimilato ad un conto deposito vincolato, tale imposta è pari ad un valore percentuale del capitale, allo 0,20% del denaro vincolato, ossia a 2 millesimi del capitale, una vera e propria mini-patrimoniale ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti correnti che contengono il tag deposito.



Conti deposito


Abbassamento dei rendimenti dei conti deposito
Abbassamento dei rendimenti dei conti deposito, circostanza negativa sotto gli occhi di tutti, causata da tassi di interesse sempre più bassi

... I conti deposito hanno rappresentato un'ottima opportunità di risparmio ed investimento per diversi anni, raggiungendo un picco di popolarità in un periodo di tempo in cui offrivano tassi di interesse, a favore dei clienti sottoscrittori, anche superiori al 4% lordo annuo, con picchi intorno al 5% ... C'era chi, in detto periodo, preferiva riporre semplicemente i propri risparmi in un conto deposito piuttosto che complicarsi la vita in investimenti dal dubbio rendimento, includendo in questo insieme di possibilità anche quelli immobiliari ... Oggigiorno la situazione è molto cambiata e non si può di certo più parlare di tassi di interesse stellari, che giustifichino un investimento in un conto deposito alla cieca, senza prima valutare tutte le altre opzioni possibili ... L'abbassamento dei rendimenti dei conti deposito costituisce, da qualche anno a questa parte, un serio problema per chi era abituato ad investire denaro in modo molto semplice e sicuro, evitando soluzioni potenzialmente più remunerative, ma soggette a rischi concreti e a difficoltà nelle fasi di analisi e di adesione ... Il suddetto meccanismo ha ragion d'essere poiché, anni orsono, a crisi economica inoltrata, le banche italiane erano in sofferenza riguardo alla liquidità e questo faceva sì che i tassi di interesse dei conti deposito fossero invoglianti affinché clienti e potenziali clienti sottoscrivessero un tipo di rapporto bancario che avrebbe portato liquidità nelle casse delle banche ... Ciononostante, il conto deposito rimane uno degli strumenti di investimento più gettonati, sebbene molto meno di un tempo, anche in considerazione del fatto che pure i rendimenti valutati su altri fronti oggi non offrono grandi opportunità ...
Aprire un conto deposito
Aprire un conto deposito, motivi per sottoscrivere un conto deposito e modi per farlo, così da potere gestire il proprio denaro comodamente ed in sicurezza

... Oggi aprire un conto deposito è molto semplice ed economico, a tal punto che molti sottoscrivono più di un conto deposito, in banche diverse, per depositare in sicurezza il loro denaro con la certezza di trarne un profitto, di ottenere un rendimento senza fatica, al solo prezzo di privarsene per un periodo di tempo il più lungo possibile ...

Aprire un conto deposito in pillole

A testimonianza del fatto che oggigiorno è molto semplice sottoscrivere un conto deposito in pochi minuti di tempo nella massima sicurezza, si pensi che, in pillole, basta disporre semplicemente dei seguenti documenti:documento di identità in corso di validità, quale la carta d'identità o la patente di guida;codice fiscale, tipicamente disponibile come tessera sanitaria;estremi di un conto corrente di appoggio, aperto o apribile anche presso un'altra banca;certificato di residenza e/o di impiego in Italia, per i cittadini stranieri ...

Perché aprire un conto deposito

Con l'introduzione dei conti deposito online, avvenuta ormai molti anni fa, è diventato talmente semplice trarre un profitto senza troppi sforzi a partire da un certo capitale, che non ha davvero molto senso non farlo ... Intanto va considerato che alcune banche permettono di aprire un conto deposito in concomitanza all'apertura di un conto corrente ... Anche se non si desiderasse aprire un conto corrente assieme al conto deposito, si godrebbe comunque di una semplicità di apertura e di una comodità di utilizzo, in quanto non è richiesta una conoscenza profonda di Internet e dell'informatica; per aprire un conto deposito, meglio se un conto deposito online, non occorre infatti essere esperti e l'operazione potrà essere compiuta in pochi minuti ed in tutta sicurezza ... Un conto deposito associato ad un conto corrente porta, però, con sé il comfort e la praticità della disponibilità di un conto corrente al quale è possibile anche associare carte di debito e carte di credito, ossia carte di pagamento a loro volta comodissime ... Sottoscrivere in un sol colpo un pacchetto che comprenda un conto corrente, oltre che un conto deposito, è utile anche perché, ad esempio, si potranno pagare le bollette in maniera agevole, e più in generale si potranno disporre pagamenti ricorrenti automatici preautorizzati mediante delega SDD ... In questo modo, con il condo deposito si guadagna denaro automaticamente mediate applicazione di un tasso di interesse creditore, mentre con il conto corrente si paga comodamente in automatico per le spese ricorrenti; si crea così una forte sinergia di automatismi che fanno risparmiare molto tempo prezioso ... Una delle motivazioni principali per aprire un conto deposito rimane quella della sicurezza di cui gode questo prodotto bancario, basata non solo sulla solidità del sistema bancario italiano, un po' scricchiolante ultimamente, a dire il vero, ma anche e soprattutto sulla tutela gratuita posta in essere dal FITD e dall'FGD, fondi di garanzia per i depositanti istituiti per intervenire in una circostanza di fallimento bancario per rimborsare i clienti, così come imposto dalla normativa vigente ... In termini di sicurezza, un conto deposito si comporta quindi in maniera analoga ad un titolo di Stato o ad un libretto postale, garantiti ancora meglio dallo Stato italiano, a patto, però, di depositarvi non più di 100 ... 000 euro; certo, è molto più probabile che fallisca una banca che una nazione, ma il principio di base è che i conti deposito godono di un'ottima sicurezza per legge e rappresentano, assieme ai conti corenti, i prodotti più sicuri dopo quelli coperti da garanzia statale ... Oggi aprire un conto deposito online è così facile e veloce che chiunque può farlo e può sentirsi invogliato a farlo, non solo per la comodità e la gratuità che riguarda la sua apertura, la sua chiusura, la sua gestione ed il suo utilizzo, ma anche per la possibilità di percepire tassi di interesse generalmente più alti di quelli offerti dai conti deposito tradizionali ... Chiaramente, i rendimenti di un conto deposito vanno valutati a fronte della tassazione vigente che, per i conti deposito vincolati e altri tipi di conto ad essi assimilabili, è pari ad una ritenuta fiscale sugli interessi del 26% e ad una imposta di bollo sul capitale dello 0,20%; quest'ultima voce di costo per il cliente suona molto come una piccola patrimoniale poiché va ad intaccare il patrimonio del consumatore nella sua interezza ... In conclusione, aprire un conto deposito, sia che si tratti di un conto deposito tradizionale sia che si tratti di un conto deposito online, è oggi un'operazione molto facile da compiere ed è estremamente economico; per farlo, basta disporre di un documento di riconoscimento in corso di validità, quale la carta d'identità o la patente di guida, del codice fiscale, recuperabile dalla tessera sanitaria e di un conto corrente di appoggio ...

Come aprire un conto deposito nel dettaglio

La semplicità di apertura di un conto deposito è dovuta pure al fatto che le banche non si assumono grandi rischi per una operazione di questo tipo e quindi non sarà necessario affrontare lunghi e complessi processi istruttori o lunghe analisi sulla storia del credito per provare che si è in regola da questo punto di vista ... Ciò fa sì che aprire un conto deposito sia molto semplice e rapido, in particolare se si è orientati ad aprire un conto deposito online ... Si può aprire un conto deposito sia presso una banca tradizionale che presso una banca online, operante solo via Internet e, in entrambi i casi, la banca sarà obbligata alla identificazione finanziaria del cliente ... Bisognerà prestare attenzione alle spese per l'apertura e l'utilizzo del conto che, in genere, sono di entità trascurabile rispetto ai rendimenti ottenibili, e anzi, per la maggior parte dei conti deposito online, sono inesistenti, a volte comprendendo in questa voce anche l'onere dell'imposta di bollo dovuta per legge sull'ammontare dei depositi, in quanto alcune banche se l'accollano ... Per aprire un conto deposito che soddisfi appieno le proprie esigenze bisogna innanzitutto capire se gli svariati conti deposito online che si possono sottoscrivere potrebbero fare al caso proprio, considerato che questo tipo di conti è quasi sempre a zero spese ... Infatti, a volte, i conti deposito online non costituiscono la scelta migliore; molti risparmiatori e piccoli investitori, soprattutto avanti con l'età, preferiscono affidare i loro risparmi ad una banca che sia raggiungibile anche rivolgendosi alle sue filiali, depositandoli, cioè, su conti deposito tradizionali, percepiti come più sicuri dei conti deposito online ... In realtà, ben prima di firmare documenti, si dovrebbero avere le idee chiare su cosa si desidera fare con il proprio denaro, in particolare riguardo all'eventuale tempo in cui si potrebbe fare a meno dei propri soldi, in modo tale da poterli vincolare in un conto deposito per un certo numero di mesi o di anni; maggiore è il tempo di possibile privazione, più alti saranno gli interessi percepibili con il conto deposito vincolato così sottoscritto ... Sono comunque davvero tanti i conti deposito online validi che si possono sottoscrivere senza la necessità di rivolgersi in agenzia ... Se si decide, quindi, di aprire un conto deposito online, basta collegarsi al sito ufficiale della banca in questione tenendo a portata di mano le scansioni della documentazione richiesta, in sostanza dei file di immagine o in formato Pdf della scansione del proprio documento di riconoscimento, quale ad esempio la carta di identità o la patente, e del proprio codice fiscale, che normalmente si ricava agevolmente dalla tessera sanitaria ... A questo si aggiunge la richiesta, da parte della banca, di un'altra informazione necessaria: l'IBAN del conto predefinito, ovvero il numero del conto corrente di appoggio, ossia di un conto corrente, aperto presso la stessa banca o presso un'altra banca, che lavori con il conto deposito che si desidera aprire, consentendo il trasferimendo di fondi da e verso il conto deposito ... Per effettuare operazioni di versamento e di prelievo sul conto deposito, infatti, si dovrà disporre in un conto corrente tradizionale da impiegare come tramite, che servirà anche per effettuare un bonifico iniziale di identificazione, di convalida, verso il conto deposito che si sta aprendo, di importo irrisorio e variabile, che verrà comunque rimborsato a cose fatte ... Se, invece, si opta per la sottoscrizione di un conto deposito tradizionale, ci si può rivolgere ad una agenzia bancaria presente in Italia, al classico sportello di filiale, oppure, per quelle banche che lo consentono, si può effettuare comunque una richiesta di apertura collegandosi al sito ufficiale della banca in questione, tenendo a portata di mano le scansioni della documentazione necessaria e procedere come poc'anzi descritto ... Per quel che concerne la documentazione necessaria per l'apertura di un conto deposito, analogamente a quel che accade per la sottoscrizione di un conto corrente, va considerato che per gli stranieri in Italia le cose si complicano un po' e potrebbe essere necessaria documentazione aggiuntiva a quella di base richiesta dalla banca per l'identificazione del richiedente, come imposto dalla Legge, poiché tali individui potrebbero non avere la residenza in Italia e quindi potrebbero non essere cittadini italiani facilmente identificabili ... Più nel dettaglio, gli stranieri potrebbero dover esibire alla banca certificati che attestino il loro interesse ed il loro diritto di sottoscrivere un conto deposito in Italia; se si tratta di stranieri residenti, sarà necessario anche almeno il certificato di residenza, altrimenti, se si tratta di stranieri non residenti, potrebbe non essere affatto possibile aprire un siffatto tipo di conto, mentre per aprire un conto corrente potrebbe sussistere la limitazione di potere sottoscrivere soltanto un conto corrente estero presso una banca italiana, una particolare tipologia di rapporto bancario previsto per l'Italia, che consente di operare anche in valuta straniera ...
Aprire un conto deposito online
Aprire un conto deposito online, come aprire un conto deposito online in pochi minuti, comodamente ed in sicurezza

... I conti deposito sono strumenti di investimento alla portata di tutti, o quasi ... La loro celebrità va crescendo con il tempo anche grazie alla sicurezza che garantiscono, che in tempo di crisi finanziaria è per molti forse il parametro più importante da considerare, ma anche grazie all'estrema semplicità di apertura che, soprattutto per i conti deposito online, è quasi sempre gratuita ... L'apertura di un conto deposito online è molto spesso incentivata dalle banche, che generalmente offrono tassi di interesse invitanti ed offrono una politica di zero spese che si estende anche alla gestione e all'operatività del conto, oltre che alla sua apertura ... Risulta pertanto sempre più facile aprire un conto deposito ed utilizzarlo interamente su Internet, senza la necessità di operare allo sportello di filiale, cosa questa che porta anche ad una gestione semplificata da parte della banca, che ribalta il vantaggio dello snellimento dei suoi costi a favore del cliente, il quale può così risparmiare sulle spese ed ottenere al contempo buoni rendimenti ... Per aprire un conto deposito online basta disporre di un normale conto corrente e di una normale connessione ad Internet, e tenere a portata di mano un documento d'identità valido ed il codice fiscale, tipicamente la tessera sanitaria ... Per utilizzare un conto deposito è quindi necessario essere intestatari di un conto corrente di appoggio, che consente di effettuare depositi nel conto e prelievi dal conto ... Tale conto corrente può essere aperto presso la stessa banca dove si desidera aprire il conto deposito oppure presso altra banca e servirà anche a convalidare il conto dopo averne fatto richiesta online ... L'identificazione, anche per un conto deposito online, è necessaria per le norme antiriciclaggio, come da D ... Dopo alcuni giorni si verrà contattati dalla banca che darà il benvenuto ed il via libera ad un bonifico di importo simbolico effettuato dal conto corrente di appoggio verso il conto deposito, a fini di validazione ... Alcune banche consentono un allineamento SEDA, che consiste nel trasferimento automatico dei dati per l'apertura del conto deposito a partire dal codice IBAN di un conto corrente di cui si sia già intestatari presso un'altra banca; in tal caso provvederà a tutto la nuova banca, per la massima comodità del cliente ... A volte, comunque, si può aprire un conto deposito online rivolgendosi ad una banca tradizionale con le classiche filiali sul territorio, che mette a disposizione dei suoi clienti un servizio di Internet banking, anche denominato Online banking o E-banking, grazie al quale si può utilizzare il conto deposito online come se fosse stato aperto presso una banca online a tutti gli effetti ... Con questo servizio si potrà, ad esempio, consultare il deposito oppure prelevare dal deposito con uno spostamento del capitale verso il conto corrente di appoggio oppure rimpinguare il fondo con nuovo denaro, sempre sfruttando il conto corrente di appoggio da cui effettuare bonifici, il tutto eseguibile comodamente su Internet, ad esempio da casa ... E' più conveniente aprire un conto deposito online anziché tradizionale anche perché, in genere, i suoi tempi di apertura sono più rapidi grazie al semplice processo di richiesta di apertura online eseguibile da qualunque luogo in cui esista una connessione ad Internet, disponendo di un semplice computer o altro dispositivo connettibile in Rete ... Alcuni conti deposito online, inoltre, possono essere aperti anche tramite telefono, interagendo con il Centro Servizi della banca anche se, in molti casi, conviene comunque aprire un conto da sé via Internet poiché alcune banche incentivano tale operazione offrendo vari vantaggi ai clienti che si adoperino in tal senso ... A livello di comodità si consideri che, anche se alcuni conti deposito online sono offerti da banche online che non hanno agenzie sul territorio, ossia filiali fisiche presso cui rivolgersi, è comunque sempre possibile usufruire del supporto telefonico, via email e, spesso e volentieri, anche via chat ... A livello di sicurezza, un conto deposito online gode delle stesse protezioni di un conto deposito tradizionale, basato su agenzie sparse sul territorio, quindi si potrà aprire un conto deposito online usufruendo, ad esempio, della protezione dei fondi di tutela quali il FITD e l'FGD, con una copertura fino a 100 ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti deposito che contengono il tag deposito.



Prestiti


Banca Etica certificato di deposito
La Banca Etica offre numerosi prodotti finanziari, il certificato di deposito per sostenere opere missionarie, finanziamenti e prestiti personali per l'acquisto di beni durevoli.

...

CERTIFICATI DI DEPOSITO BANCA ETICA

La Banca Etica ispira tutti i suoi prodotti finanziari alla finanza etica, così propone un nuovo strumento di risparmio responsabile ...

Si tratta di un certificato di deposito,dedicato alla Fondazione della CEI, che sostiene le opere missionarie nel mondo, si chiama Missio ... Tutti i clienti della Banca Etica, che sono intestatari di un certificato di deposito potranno destinare i propri risparmio, come sottoscritto al momento del contratto, alle 1 ...   I prodotti del deposito e del risparmio proposti utilizzano lo strumento denaro, del cliente, anche per un uso consapevole, a sostegno degli altri popoli ...

Il certificato di deposito nello specifico, affianca il progetto della Fondazione della Cei ... Il certificato di deposito, vincola la somma che si è risparmiata, per un periodo di tempo variabile da un minimo di un anno ad un massimo di tre anni ...

Esistono i certificati di deposito “dedicati”, cioè a tasso fisso e collegati a settori specifici, come il volontariato ed associazioni diverse ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Prestiti che contengono il tag deposito.



Banche


Banca IFIS
Banca IFIS, divenuta celebre grazie al suo conto deposito ad alto rendimento Rendimax, Istituto leader nella specialty finance in Italia

... Banca IFIS è divenuta celebre grazie al suo conto deposito ad alto rendimento Rendimax e rappresenta oggi il più grande operatore indipendente nel mercato dello specialty finance in Italia, con una presenza significativa nei settori del credito commerciale, dell'acquisizione/dismissione e gestione dei portafogli di crediti non-performing e dei crediti fiscali ... Date salienti dal punto di vista dei risparmiatori sono il 2008, quando nasce il suo celebre conto deposito Rendimax che garantisce alti rendimenti, e il 2013, quando nasce il conto corrente Contomax ...
Banca online CheBanca!
Banca online CheBanca!, celebre banca che fa capo al Gruppo Mediobanca ed ha vinto molti premi che comprovano la grande soddisfazione dei suoi clienti

... CheBanca! fa parte del grande gruppo bancario Mediobanca, le cui competenze riguardo ai mercati finanziari risultano fondamentali, e spicca per la qualità e la sicurezza dei conti correnti e del conto deposito che offre, nonché per la completezza dei servizi bancari e dei prodotti di investimento che propone ... Al pari di altri Istituti online, CheBanca! offre prodotti e servizi bancari che includono conti correnti, conti deposito, prestiti, mutui, assicurazioni e fondi, sui quali personale qualificato può fornire delucidazioni in caso di dubbi e di necessità di chiarimenti; anche il sito Web della banca risulta essere molto chiaro e dettagliato e consente la sottoscrizione di molti prodotti e servizi rimanendo comodamente a casa o in ufficio, sfruttando la comodissima firma digitale ... Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia Aderente al Conciliatore Bancario

Principali prodotti/servizi bancari offerti

Conti correnti online di CheBanca!Conti deposito online di CheBanca! ...
Banca online Ing Direct
Banca online Ing Direct, divenuta famosa grazie al Conto Arancio e alla zucca arancione sgargiante che impazzava nelle pubblicità televisive

... Ing Direct è una banca online molto conosciuta, grazie soprattutto al celebre Conto Arancio da essa proposto, un interessante conto deposito online che è entrato con efficacia nelle case degli Italiani per merito della pubblicità con la presenza di una bella e grande zucca di un arancione sgargiante che veniva passata regolarmente in televisione anni fa ...

Principali prodotti/servizi bancari offerti

Conti correnti online di Ing DirectConti deposito online di Ing Direct ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Banche che contengono il tag deposito.



Trading


Ecco le piattaforme per fare trading con i cfd
Ecco le piattaforme per fare trading con i cfd

... Gli investitori possono aprire un conto demo per esercitarsi e testare strategie e metodologie ed è possibile aprire un conto già con un deposito minimo di 100 euro ... Avatrade offre bonus di benvenuto all'apertura del primo deposito di denaro ed è disponibile in ben undici lingue ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Trading che contengono il tag deposito.



Conti correnti in evidenza

 Conto Corrente online Crédit Agricole senza canone e a zero spese con buono regalo Amazon da € 100

Assicurazioni in evidenza

 Polizza auto Verti a partire da € 191

Internet e telefonia in evidenza

 Internet e telefonia Fastweb fino a 2,5 Gigabit/s a partire da € 25,95 al mese
 Mobile Fastweb 5G con 50GB e minuti illimitati a € 8,95 al mese
 Internet e telefonia Vodafone fino a 100GB al mese a partire da € 7 al mese