I Prestiti della linea Prestidea di Banca Sella


La nuova Banca Sella S.p.A. è nata il 1° gennaio 2006 dalla trasformazione della storica Banca Sella ed offre un servizio specializzato in assistenza bancaria e finanziaria personalizzata.

Tra i servizi offerti ai Privati c’è il Prestito Personale della linea Prestidea, le tre offerte sono: Prestidea Tutto, Prestidea Auto, Prestidea Casa



Prestidea Tutto può essere richiesto per supportare esigenze di spesa particolari come cure specialistiche,un matrimonio ed altro.L’importo massimo finanziabile è di 30.000 euro con  rate mensili fino a 72 mesi.

Prestidea Auto è pensato per l’acquisto dell’auto nuova o usata,l’importo finanziabile arriva ad una cifra massima di 30.000 € e prevede una modalità di rimborso con rate mensili fino a 72 mesi.

Prestidea Casa è stato pensato per interventi di ristrutturazione della casa o per rinnovare l’arredamento.Questo prestito non comporta le  spese notarili,di perizia o di ipoteca.

L’importo finanziabile può arrivare fino ad un massimo di 30.000 € con rimborso con rate mensili fino a 72 mesi.

Cosa occorre per richiedere uno di questi finanziamenti?

E’ necessario essere titolare di un conto corrente presso la banca per richiedere Prestidea,

Prestidea di Banca Sella può essere stipulato a tasso fisso,e stabilire  subito l’importo della rata e la durata del rimborso,oppure a tasso variabile,scegliendo tra  rata variabile e durata fissa con addebito sul conto corrente,e modalità con rata fissa e durata del rimborso variabile sempre con addebito sul conto corrente presso la Banca Sella.

Il  finanziamento si può anche estinguere tutto o in parte,con un preavviso di 10 giorni,pagando il compenso onnicomprensivo come stabilito nella stipula del contratto,che non potrà superare l’1% del debito capitale residuo.

Facciamo un esempio,per estinzione anticipata,quota di capitale euro 1.000,00 il compenso è pari a 10 euro

E’ possibile scegliere anche  una copertura assicurativa,per tutelarsi da eventi quali inabilità, malattia, perdita del lavoro, che pregiudicherebbero la capacità del cliente di rimborsarlo

Torna a Guida ai prestiti.