Prestiti Personali Mini Unicredit


OFFERTA PRESTITI PERSONALI DELLA UNICREDIT


Tra i prodotti finanziari offerti dalla Banca Unicredit, ci sono i prestiti personali Mini, pensati per i clienti, che vogliono realizzare i propri piccoli desideri.


Tra i prestiti personali, offerti dalla Banca Unicredit, c’è un’offerta Mini, prestito predisposto per i piccoli importi economici, per l’acquisto di beni durevoli o di consumo.


L’importo che si può ottenere attraverso i prestiti personali, presso l’istituto di credito Unicredit, varia da un importo minimo di 1.000,00 euro all’importo massimo di 3.000,00 euro.  La durata del piano di ammortamento è variabile, dai 18 mesi ad un periodo massimo di 36 mesi, a cui corrisponderanno rate mensili fisse e note, sin dall’inizio del piano di rientro.


Il conto corrente dovrà essere utilizzato, come garanzia di pagamento per le tratte mensili, che saranno trattenute automaticamente al cliente del gruppo bancario Unicredit, nell’ambito dei prestiti personali destinati ai privati e alle famiglie.


Il tasso di interesse relativo ai prestiti personali di entità modesta, come il prestito Mini, è un tasso fisso, con lo scopo di rendere possibile la pianificazione finanziaria, delle famiglie che si impegnano con un piccolo debito.


Il prodotto finanziario CreditExpress Mini si caratterizza per la rapidità dei tempi di realizzo, e di valutazione delle garanzie del cliente, che effettua richiesta di questa specifica tipologia di finanziamento, nella vasta gamma di prestiti personali.


Il prestito, anche se entità modesta, può essere associato ad una polizza di assicurazione, che renda possibile il rimborso della cifra finanziata, richiesta con la finalità di prestiti personali per l’acquisto di una moto o un’auto o una spesa improvvisa di natura differente. Il premio della polizza dovrà essere versato, in un’unica soluzione, all’inizio del piano di rientro.


Le spese e le commissioni, relative alla tipologia di prestiti personali della Banca Unicredit, come l’imposta del bollo, sono quelle stabilite dall’Amministrazione Finanziaria. Nell’ambito dei prestiti personali destinati ai privati, anche se di piccola entità, sono richiesti alcuni documenti, da presentare all’atto della domanda di finanziamento, la documentazione anagrafica e quella relativa alla capacità reddituale.



Ti può interessare un tipo di investimento moderno e dal rischio contenuto? Consulta la sezione domini del sito!

Torna a Guida ai prestiti.

Tag: mini,   prestito,   piano,   banca,   tipologia,   tasso,   cliente,   polizza,   richiesta

Temi: gruppo bancario,   importo minimo,   periodo massimo

Altri articoli a tema, in particolare della sezione Guida ai prestiti della categoria Prestiti:

Prestito per il sociale della BNL
Happy Prestito
Prestito Personale Adatto, Santander Bank
Prestito personale Antonveneta consolidamento debiti
Crediti immediati
Aprire un conto corrente