Guida a Internet e alla telefonia

Tra gli strumenti elettronici più utili ed utilizzati in assoluto vi sono senz'altro il telefono fisso e il cellulare, e ormai sono davvero pochi gli Italiani che non dispongono di un impianto telefonico o di un telefonino utilizzabile anche per una connessione ad Internet.

La possibilità di consultare il Web in tutta la sua immensità e di utilizzare la moltitudine di servizi usufruibili con un collegamento ad Internet è quindi ormai alla portata di tutti e, di conseguenza, prima o poi ci si trova di fronte a diverse scelte intraprendibili per connettersi ad Internet il più velocemente possibile e al minor costo possibile.

Internet e telefonia sono insomma strettamente correlati poiché, laddove vi è un cablaggio telefonico per un telefono fisso o una copertura wireless per un cellulare e similari, vi può essere anche la possibilità di connettersi facilmente ad Internet, con un sovrapprezzo forfettario rispetto all'abbonamento di base, se si è sottoscritta un'offerta flat, o con un maggior costo a consumo, se si è sottoscritto un piano esente da canoni.

La prima cosa da fare quando si decide di sottoscrivere un abbonamento ad Internet è quella di valutare il tipo di connessione di cui si necessita, la velocità in download e in upload che si intende raggiungere, ammesso che questa possa costituire un collo di bottiglia per le proprie esigenze di internauti, il costo complessivo delle proposte sul mercato e le condizioni per la sottoscrizione riguardo ad aventuali vincoli sulla detenzione di un numero telefonico.

Alcuni operatori di telecomunicazioni, infatti, per alcune offerte, se non addirittura per tutte le offerte, consentono la sottoscrizione di un piano Internet solo previa sottoscrizione di un abbonamento voce, o quantomeno di un piano telefonico ricaricabile. Insomma, se non si dispone già di un numero di telefono, una certa compagnia presso cui ci si rivolge per l'attivazione di un piano Internet potrebbe rifiutare la richiesta e potrebbe essere necessario accendere un'utenza telefonica presso di essa perché alcuni operatori attivano Internet solo su numeri di telefono propri.



La filosofia dei piani flat è proprio questa: fornire alla clientela un abbonamento all inclusive per la telefonia e Internet, con convenienza per entrambi i soggetti in gioco; i clienti ottengono un pacchetto inclusivo di tutto a un prezzo molto basso, mentre gli operatori di telecomunicazioni fidelizzano un nuovo cliente, potenzialmente disposto ad aderire a molte altre loro proposte ed iniziative in un futuro più o meno immediato.

Nel contesto delle telecomunicazioni, i costi degli abbonamenti sono spesso i parametri che più determinano la scelta verso un'offerta piuttosto che un'altra e, in un panorama molto concorrenziale come quello odierno, il consumatore ha davvero molte chance di aderire ad un'offerta che preveda spese molto contenute a suo carico.

Se si restringe la ricerca del piano migliore per le proprie esigenze alle offerte per il telefono fisso e si desidera ottenere una connessione ad Internet, si deve necessariamente capire come muoversi tra ADSL e fibra ottica, ma bisogna ancor prima decidere se sottoscrivere un pacchetto che comprenda un abbonamento ad Internet. Si può chiaramente pure fare il ragionamento contrario, ossia pensare di sottoscrivere solo un abbonamento ad Internet, senza necessità di un piano telefonico; si può insomma, ad esempio, pensare di aderire ad un piano ADSL senza telefono.

A complicare di più le cose vi è il fatto che una connessione ad Internet può avvenire non solo tramite ADSL e fibra, ma anche, ad esempio, tramite Wi-Max e tramite satellite, in maniera wireless, ossia senza fili; a parte, cioè, la possibilità di connettersi in Rete con Wi-Fi domestico, sfruttando però sempre una connessione di base via cavo o via fibra, è possibile usufruire dell'Internet satellitare e dell'Internet WiMAX.

Per concludere, le scelte possibili sono tante e, per chi ha esigenza di disporre sia di un numero di telefono che di una connessione ad Internet, è in genere consigliabile una soluzione all inclusive, comprensiva di telefonia ed Internet, senza scatti alla risposta per le telefonate e senza tariffazione a consumo sia per le telefonate che per Internet. In questo modo si potrà parlare al telefono o navigare sul Web senza pensieri, pagando un canone mensile di importo generalmente piuttosto contenuto e davvero alla portata di tutti.