Tipologie di Agevolazioni per il mutuo


Abbiamo visto come sia possibile per alcune categorie avere delle forti agevolazioni sull'acquisto di una casa, le quali danno una grossa mano ad ottenere un bel mutuo con il quale acquistare una abitazione. Solitamente tali agevolazioni possono essere un mutuo con un interesse particolarmente buono, un mutuo addirittura a tasso zero, oppure un parziale rimborso di detto mutuo, insomma tutte agevolazioni che sicuramente contribuiscono in maniera decisiva per l'acquisto.

Per avere accesso a tali agevolazioni però bisogna avere dei particolari requisiti che chiaramente non tutti hanno, nel nostro paese in particolar modo si danno agevolazioni per l'acquisto della prima casa, questo significa che lo Stato aiuta le giovani coppie a mettere su famiglia, e lo fa agevolando l'acquisto di una casa dove vivere. Per questo motivo abbiamo già individuato due caratteristiche importanti, il mutuo deve essere erogato per l'acquisto della prima casa e le coppie devono essere giovani, in casi del genere si ha accesso a dette agevolazioni.

Le agevolazioni, che come abbiamo scritto in un precedente post sono erogate dallo stato e dagli enti locali, possono essere di due tipologie fondamentali; possono essere in conto capitale, il che significa che l'ente partecipa al pagamento di una parte di capitale che chi accende il mutuo deve alla banca o all'istituto di credito, oppure in conto interessi, laddove invece il contributo è dato nel pagamento di parte degli interessi.

Queste agevolazioni rendono, come detto, molto più semplice l'acquisto della casa da parte delle giovani coppie e sono molto utilizzate, ricordiamo che per sapere come e quando ottenere tali agevolazioni è bene controllare i bandi emessi da Regioni e Comuni.

Torna a Guida ai mutui.