Cosa non copre l'assicurazione del proprietario di casa


Esistono polizze di assicurazione per un po' tutti gli eventi naturali avversi, quali i terremoti, le inondazioni, le alluvioni, gli allagamenti e le bombe d'acqua. Ogni proprietario di un immobile dovrebbe tenerne conto e dovrebbe pertanto stipulare una polizza assicurativa con cognizione di causa.

La maggior parte dei proprietari di casa non legge la propria polizza di assicurazione, pertanto non si rende conto di cosa non copre, né realmente a che cosa serve nel dettaglio. Questo può portare a problemi molto grandi se i contraenti sono abbastanza sfortunati da constatare qualche danno non coperto dalla loro polizza di assicurazione.

Questo può essere molto spiacevole e gli eventuali danni possono essere molto costosi da rimediare e dovrebbero essere sistemati con il denaro delle vostre tasche, cosa che può gravemente incidere sulle vostre finanze.

Oggi parliamo di ciò che l'assicurazione del proprietario di casa non copre. Spesso è più di quanto vi aspettiate, ma effettivamente molte delle voci non vegono quasi mai chiamate in causa.

Le polizze assicurative dei proprietari di casa non coprono tutto e, ad esempio, potrebbero o meno considerare se la proprietà si trova in una zona di inondazione; la ragione per cui una zona di inondazione dovrebbe essere determinata è che la maggior parte delle assicurazioni dei proprietari di abitazioni non copre i danni da inondazioni. Se il proprietario di casa vuole avere un'assicurazione contro le inondazioni, allora questa, probabilmente, deve essere acquistata separatamente. Questa eventualità può aggiungere un costo inaspettato per il proprietario di casa.

Danni che di solito l'assicurazione del proprietario di casa non copre


Ci sono, in realtà, diverse voci non coperte dall'assicurazione del proprietario di casa:

Danni da inondazione

La maggior parte dei proprietari di casa pensa di avere un'assicurazione contro le inondazioni, ma come detto sopra, se non avete una polizza assicurativa separata per le inondazioni o una clausola aggiuntiva allegata alla vostra politica assicurativa di base, allora è più che probabile che non siate coperti.

Auto, barche, moto rubate o danneggiate

La maggior parte delle persone crede che questi beni personali siano coperti dalla loro assicurazione sulla casa, ma non lo sono. Avete bisogno di politiche separate per ciascuno di essi per essere coperti. Si tratta di beni personali che sono assicurabili, quindi è necessario assicurarli separatamente.

Rottura della linea fognaria

Ecco un altro danno comunale che potrebbe costarvi caro. Se si prende il tempo di leggere la politica di assicurazione dei proprietari di casa, si noterà che questo danno non è normalmente coperto.

Terremoto

Se vivete in una zona soggetta a terremoti, allora dovete acquistare un'assicurazione terremoto separata. Ciò è simile all'assicurazione contro le inondazioni. Si raccomanda di avere questo tipo di assicurazione se si è in queste zone, perché un terremoto può compromettere gravemente la vostra casa e costarvi molto.

Muffa

Ecco un altro esempio di come si deve aggiungere una politica separata o un addendum alla vostra politica di assicurazione per avere la copertura dalla muffa.

Termiti e infestazioni

Proprio come la muffa, termiti e altre infestazioni che potrebbero verificarsi in una casa non sono normalmente coperti. Queste piccole creature possono fare grandi danni alla vostra proprietà e al vostro conto in banca se dai loro il tempo di fare grandi danni. È meglio disinfestare la vostra casa e assicurarsi che non abbiano mai l'opportunità di causare grandi danni, o ve ne pentirete.

Animali domestici rubati o feriti

Alcuni pensano che i loro animali domestici siano protetti in una polizza di assicurazione per proprietari di casa, ma non lo sono.

Gli elementi sopra elencati possono essere aggiunti alle vostre politiche di assicurazione, ma devono essere fatti come un addendum o una politica separata. Possono essere tutti piuttosto costosi se vi capitano, quindi si raccomanda di coprirsi con una adeguata polizza assicurativa se si vive in una zona dove queste cose potrebbero accadere. Nessuna delle riparazioni o dei danni sarà leggera per le vostre finanze, quindi il più delle volte ha senso proteggere voi stessi e il vostro investimento.

Torna a Guida agli investimenti immobiliari.

Tag: assicurazione,   casa,   polizza,   proprietario,   politica,   zona,   danno,   conto,   inondazione

Temi: costo inaspettato,   danno comunale

Altri articoli a tema, in particolare della sezione Guida agli investimenti immobiliari della categoria Immobili:

5 Consigli per acquistare casa
Tipologie di Agevolazioni per il mutuo
Scatola nera e nessun risarcimento diretto
Autovelox e auto prive di assicurazione
Guida sicura, guida esperta e guida libera
Aprire un conto corrente