Conto deposito InMediolanum di Mediolanum

InMediolanum Conto Deposito è il conto deposito di Mediolanum, apribile online del tutto gratuitamente, senza costi nemmeno per la gestione e l'eventuale futura chiusura del conto. Non si paga dunque nulla riguardo a canoni per la gestione del conto, e non si paga nulla per le carte di credito e il bancomat, così come risultano gratuiti i bonifici e le altre operazioni online.

Tra le caratteristiche più interessanti del conto deposito InMediolanum vi è quella dell'accredito anticipato degli interessi sul conto del cliente, nel caso di vincoli del capitale per 6 o 12 mesi; con Mediolanum, quindi, per percepire gli interessi spettanti non si dovrà attendere il termine del periodo di vincolo, in quanto questi verranno accreditati in anticipo, ogni 3 mesi.

Aprendo un conto deposito presso Mediolanum, si dovrà sostenere solo la spesa relativa all'imposta di bollo dovuta per legge come percentuale del capitale depositato.

Grazie al conto deposito InMediolanum si potrà percepire un tasso di interesse fino al 2,00% lordo annuo, ottenibile vincolando entro il 30/10/2014 nuova liquidità per un periodo di un anno, ossia se si effettua un deposito vincolato a 12 mesi di una certa somma di denaro portata in Mediolanum dall'esterno, quindi non già presente in banca sotto altre forme.

I tassi di interesse lordi annui percepibili con il conto deposito InMediolanum sono i seguenti, in relazione alla durata del vincolo temporale:



Deposito vincolato per 3 mesi: 1,10%
Deposito vincolato per 6 mesi: 1,30%
Deposito vincolato per 12 mesi: 1,50%
Deposito vincolato per 12 mesi con nuova liquidità: 2,00%

A titolo di esempio, depositando presso InMediolanum Conto Deposito un capitale di 10.000 euro portato in banca dall'esterno, ad esempio a partire da un'altra banca, e mantenendolo sul conto per 12 mesi, si percepirebbero interessi lordi pari a 200 euro, calcolati come il 2,00% di 10.000 euro. L'imposta di bollo sul deposito si computa come percentuale del deposito ed è pari allo 0,20% di 10.000 euro, quindi pari a 20 euro. Poiché, infine, la ritenuta fiscale va calcolata sugli interessi maturati ed è pari al 26% degli interessi lordi, ossia pari a 52 euro, gli interessi netti percepiti nella situazione dell'esempio dato saranno pari a 128 euro.

Facendo rapidamente un altro esempio, se si vincolasse per un anno in un conto deposito presso la banca Mediolanum un capitale di 100.000 euro, si otterrebbe un rendimento lordo di 2.000 euro, con una ritenuta fiscale di 520 euro e con una imposta di bollo pari a 200 euro; tutto ciò darebbe vita ad un rendimento netto finale di 1.280 euro.

Il conto deposito InMediolanum è svincolabile in anticipo, e nel caso di ritiro anticipato del proprio denaro andrebbero persi gli interessi previsti in origine per il mantenimento del vincolo, ma sarebbero comunque accreditati degli interessi minimi, computati secondo il tasso base pari allo 0,75% lordo annuo, in promozione fino al 31/12/2014, che normalmente è invece pari allo 0,25% lordo annuo.

Per quel che concerne la sicurezza dell'Istituto bancario Mediolanum, si tratta di una banca molto solida, presso cui è possibile aprire con semplicità conti correnti e conti deposito, a cui ci si può rivolgere per fare richieste di prestiti e mutui e presso cui si possono stipulare assicurazioni.

Torna a Conti deposito migliori.