Conto deposito Risparmio Flessibile di UniCredit

Conto Risparmio Flessibile è il conto deposito di UniCredit, apribile online gratuitamente, senza dovere sostenere spese nemmeno per la gestione del conto e per la sua eventuale futura chiusura. Non si devono dunque pagare canoni, né sostenere spese per carte di credito e bancomat, o per effettuare bonifici e altre operazioni online.

Se si apre un Conto Risparmio Flessibile presso UniCredit, si dovrà sostenere solo la spesa relativa all'imposta di bollo dovuta per legge sul capitale depositato secondo una certa percentuale.

Si può aprire un conto deposito di UniCredit solo se si vincolano nuovi capitali per almeno 10.000 euro; si deve cioè effettuare un deposito di almeno 10.000 euro sul conto che si intende aprire, per mezzo di un conto corrente di appoggio, e la somma investita deve costituire nuova liquidità per UniCredit, ossia non deve costituire denaro già presente in banca in qualche modo, ma deve essere denaro portato per l'occasione in banca dall'esterno. Una volta depositata una certa somma di denaro per vincolarla nel conto deposito, non sarà possibile incrementare il deposito con ulteriori somme.

Il conto deposito Risparmio Flessibile è un conto deposito vincolato grazie al quale si possono percepire interessi a tassi crescenti con la durata del vincolo temporale di deposito, secondo le seguenti percentuali lorde annue:

Deposito vincolato per 12 mesi: 0,30%
Deposito vincolato per 18 mesi: 0,35%
Deposito vincolato per 24 mesi: 0,40%

A titolo di esempio, depositando presso il conto deposito Risparmio Flessibile di UniCredit un capitale di 10.000 euro e mantenendolo sul conto per 12 mesi, si percepirebbero interessi lordi pari a 30 euro, calcolati come l0 0,30% di 10.000 euro. Poiché l'imposta di bollo sul capitale depositato si calcola come percentuale del capitale, computando lo 0,20% di 10.000 euro questa risulta pari a 20 euro; poiché inoltre la ritenuta fiscale si calcola sugli interessi maturati ed è pari al 26% degli interessi lordi, ossia pari a 7,80 euro, gli interessi netti percepiti nella situazione dell'esempio dato saranno pari a 2,10 euro.



Con un altro, semplice esempio, se invece si vincolasse per un anno un capitale di 100.000 euro in un conto deposito presso la banca UniCredit, si otterrebbe un rendimento lordo di 300 euro, con una ritenuta fiscale di 78 euro, e con una imposta di bollo pari a 200 euro; tutto ciò darebbe vita ad un rendimento netto finale di 210 euro.

E' possibile svincolare somme di denaro dal conto deposito Risparmio Flessibile, prelevando in anticipo tutto o parte del denaro vincolato, a patto però di perdere gli interessi previsti inizialmente per il mantenimento del vincolo; anche se si prelevasse prima della fine del vincolo, si percepirebbero comunque interessi sul capitale investito, ma di entità inferiore a quelli previsti in principio per il mantenimento del vincolo.

Oltre ad un conto deposito, UniCredit offre anche due tipi di certificati di deposito, prodotti finanziari da non confondere con i conti deposito, sottoscrivibili comodamente online, l'entità degli interessi dei quali viene stabilita in anticipo, con interessi pagati alla scadenza; si tratta del certificato di deposito MoneyBox CD e del certificato di deposito MoneyBox Self Service, entrambi garantenti interessi certi.

Anche per queste forme di investimento non sono previsti costi di apertura, di gestione e di chiusura della pratica di investimento, il quale consiste in un vincolo del proprio capitale per periodi di 3, 6, 12 o 24 mesi, nel caso dell'offerta MoneyBox CD, e per periodi di 3, 6 o 12 mesi, nel caso dell'offerta MoneyBox Self Service. Quest'ultima tipologia di certificati di deposito si basa su un investimento in pronti contro termine.

Il capitale minimo investibile per i due tipi di certificati di deposito è di 5.000 euro, con possibili incrementi di multipli di 1.000 euro.

Per sottoscrivere il certificato di deposito MoneyBox CD, si deve utilizzare il Servizio di Banca Multicanale, accessibile esclusivamente online, se si ha attiva banca via Internet, e sempre tramite banca via Internet si può accedere anche al certificato di deposito MoneyBox Self Service.

Riguardo alla sicurezza offerta dall'Istituto UniCredit, sicuramente si sta considerando una banca molto solida, presso cui è possibile aprire con semplicità conti correnti e conti deposito, e presso cui si possono stipulare assicurazioni e si possono fare richieste di prestiti e mutui.

Torna a Conti deposito migliori.