Nuovi incentivi per GPL e Metano


nuovi incentivi gpl e metanoA partire dal primo marzo 2012 , sul sito ecogas, cominceranno le prenotazioni per gli incentivi ICBI, Iniziativa carburanti a basso impatto, promossa dal Ministero dell’ambiente per l’installazione di impianti Gpl e metano destinate ai privati.

Aderiscono all’iniziativa 623 comuni, tra cui alcune grandi città come Palermo, Torino, Napoli, Milano, Genova, Roma, Siena, Udine, Venezia, Verona, Catania, Bari, Brescia e Firenze.


Sul  sito è presente, l’elenco delle officine che aderiscono all’iniziativa e che gli automobilisti possono consultare per prenotare la trasformazione, prendendo al volo l’occasione degli incentivi.


L’erogazione dei nuovi incentivi gpl e metano per il 2012, sono destinati alle auto private alimentate a benzina nelle classi Euro 2/Euro 3 e i veicoli commerciali a benzina, che appartengono alle classi Euro 2 ed Euro 3.


Chi può godere dell’incentivo? Possono beneficiare dell’incentivo i veicoli destinati al noleggio, alle attività commerciali e artigianali, e al trasporto merci urbano.


Il fondo per le agevolazioni gpl e metano è pari a 300.000 euro, e l’importo delle agevolazioni sarà pari a 750 euro per il gpl e di 1.000,00 euro per il metano, cifre piuttosto variabili da comune a comune. Le persone fisiche godranno dell’incentivo gpl e metano pari a 500,00 euro per l’impianto di alimentazione a GPL sul proprio veicolo, immatricolato dopo il 1997.


La conversione a metano, comporterà un contributo di 650,00 euro. Ma i fondi si prevede si esauriscano piuttosto rapidamente. Le trasformazioni che si potranno effettuare saranno pari a 4.500.



Torna a Notizie assicurazioni.

Tag: euro,   metano,   benzina,   comune,   sito,   alimentazione,   veicolo,   trasporto,   trasformazione

Temi: primo marzo

Altri articoli a tema, in particolare della sezione Notizie assicurazioni della categoria Assicurazioni:

Assicurazioni rc auto Unipol
Prestiti personali con Prestitia
Prestiti Personali Apple per Ipad
Plus 500: il metodo migliore per fare trading online
Carta Revolving Carta impronta rateale
Aprire un conto corrente