Vincolo


Tag vincolo, articoli informativi che contengono la parola vincolo, su conti correnti, conti deposito, carte di pagamento, prestiti, mutui, banche, assicurazioni, Internet e telefonia, Pay TV, luce e gas, trading, immobili, domini e prodotti, nel cui testo compare la parola vincolo.

Temi che contemplano il tag vincolo:


possibile vincolo, unico vincolo, vincolo temporale.

Tag correlati al tag vincolo:


conto, zero, tasso, gruppo, sportello, sintetico, risparmio, deposito, libero, difficile, denaro, scelta, banca, periodo, investimento, mercato, breve, euro, arancio, interesse, capitale, bollo, anno, vincolare, apertura, cliente, appoggio, lordo, annuo, temporale, durata, anticipo, termine, rendimento, capo, dicembre, costo, carta, linea, esempio.


Alcuni articoli del sito che contengono il tag vincolo:



Conti correnti


CONTO WEBANK zero spese
Il conto webank offre la possibilità di apertura conto corrente con zero spese di apertura e di gestione, estratti conto online gratuiti e tanti altri benefici.

... L'attuale tasso di interesse creditore annuale lordo del conto di risparmio Webank è pari all'1,10% (BCE + 0,10%) Con la promozione ed offerta,che resta valida, se apri un conto corrente, entro l’8 aprile 2011,e unisce un conto corrente,un deposito per i risparmi e  linee vincolate per far crescere il rendimento,con la certezza del tasso fisso per tutta la durata del vincolo,arriviamo fino al 3% per il vincolo fino a 12 mesi ...
Info conto deposito chebanca
Il conto deposito del gruppo CheBanca offre molte agevolazioni al cliente, partendo dai costi praticamente nulli della gestione

...

Il conto deposito di CheBanca offre ai suoi clienti un rendimento sul capitale del 4% lordo; questa occasione è rivolta a coloro che scelgono di depositare i propri soldi optando per il vincolo e per una durata di 12 mesi ...

Il vincolo, nei conti deposito, è un opzione di libera scelta ma che garantisce dei guadagni maggiori; in pratica il cliente sceglie di non toccare i soldi per tutto il periodo sottoscritto ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti correnti che contengono il tag vincolo.



Conti deposito


Conti deposito liberi
Conti deposito liberi, non vincolati ma non per questo da scartare a priori durante la fase di scelta del miglior conto deposito

... I più grandi vantaggi del sottoscrivere conti deposito liberi risiedono proprio nei periodi promozionali che le banche mettono in atto per accaparrarsi nuovi clienti, che un giorno potrebbero investire in prodotti per esse più remunerativi; può capitare, in tali frangenti, che un certo conto deposito di una certa banca offra, per un breve periodo, un tasso di interesse superiore a quello percepibile con un vincolo, come promozione a tempo limitato ... Rinunciando al contempo agli interessi ottenibili di solito con un vincolo, si potrà dormire sonni tranquilli, senza temere fastidiosi contrattempi che richiedano la disponibilità immediata di denaro ... Un po' tutte le banche offrono la possibilità di sottoscrivere un conto deposito libero, che anzi costituisce l'anticamera per un eventuale vincolo; cioè, partendo da un conto deposito libero, caratterizzato da un tasso di interesse di base, si può successivamente sottoscrivere un vincolo ed incrementare così i propri guadagni ...
Conti deposito vincolati per breve periodo
Conti deposito vincolati per breve periodo, per investire vincolando il proprio denaro per pochi mesi, in genere tre

... Con la mole di banche che oggigiorno offrono il conto deposito come prodotto di investimento, e con i vari tipi di conto deposito che può offrire ciascuna banca, trovare il miglior conto deposito per il proprio caso può essere un po' difficoltoso, vuoi per la mole di tassi di interesse offerti da passare al vaglio, vuoi anche e soprattutto per la durata del vincolo temporale su cui puntare per ottenere alti rendimenti rinunciando al proprio denaro per un certo periodo di tempo ... I conti deposito vincolati, con cui ci si impegna a mantenere una certa somma di denaro sul conto senza effettuare prelievi per un certo periodo, sono infatti quelli che garantiscono i migliori rendimenti per il cliente, il quale dovrà però tenere in conto l'eventuale difficoltà di lasciare in deposito il proprio capitale per il periodo di tempo concordato, pena vari scenari di risoluzione che dipendono dalla banca presso cui si è aperto il conto; alcune banche non consentiranno affatto al cliente di prelevare denaro infrangendo il vincolo, altre consentiranno di farlo al prezzo del pagamento di una penale, altre ancora consentiranno di farlo al prezzo della perdita degli interessi pattuiti in fase di apertura conto ... Le banche sono in genere piuttosto elastiche riguardo alle possibilità di vincolo temporale in un conto deposito, permettendo vincoli da pochi mesi a svariati anni, vincoli che molto spesso partono da un minimo di tre mesi e arrivano ad un paio di anni ...
Conto deposito Arancio di Ing Direct
Conto deposito Arancio di Ing Direct, conto Arancio, senza spese e con tasso di interesse in offerta per vincoli di 12 mesi

... Se si aderisce all'opzione Arancio+, gli interessi vengono accreditati sul conto alla scadenza del vincolo, altrimenti vengono accreditati a fine anno ... I tassi di interesse lordi annui previsti per il conto deposito Arancio dipendono, oltre che dalla durata del vincolo temporale, anche dalla consistenza della somma depositata ... E' possibile prelevare dal conto Arancio del denaro in anticipo rispetto alla data di scadenza del vincolo convenuta, in quanto il conto deposito Arancio è svincolabile al prezzo di non percepire gli interessi previsti inizialmente per il mantenimento del vincolo temporale; nel caso in cui si prelevasse dunque anticipatamente dal conto vincolato, si percepirebbero comunque interessi sul denaro depositato, pari a quelli base previsti per depositi liberi, ossia all'1% lordo annuo ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti deposito che contengono il tag vincolo.