Aprire


Tag aprire, articoli informativi che contengono la parola aprire, su conti correnti, conti deposito, carte di pagamento, prestiti, mutui, banche, assicurazioni, Internet e telefonia, Pay TV, luce e gas, trading, immobili e domini, nel cui testo compare la parola aprire.


Tag correlati al tag aprire:


conto, banca, bancario, documentazione, semplice, apertura, euro, valido, stipendio, sicurezza, scelta, pensione, deposito, richiesta, internet, appoggio, tradizionale, postale, prelievo, libretto, bancoposta, servizio, carta, genere, denaro, cliente, problema, riconoscimento, partita, aziendale, iva, soggetto, cambio, estero, residenza, tasso, interesse, paese, sviluppo, grande, ditta, individuale, bollo, colpo, esempio, valuta, generale, punto, favore, risparmio, confronto, investimento, bancomat, credito, identificazione, predefinito, moderno, norma, persona, protesto, straniero, vincolare, vincolo, linea, italiano, scadenza, monte, periodo, pratica, rendimento, gestione, momento, costo, legge, fiscale, lordo, broker, piattaforma, bonus, demo, mercato, gap, buco, facile, trend, prezzo, tecnica, barra, chiusura, posizione, giornata, short, guadagno, aspetto, economico, serie, reale, navigazione, giorno, swap, importante, salute, media, mobile, termine, cross, grafico, incrocio, strategia, prestito, fondo, progetto, capitale, forma, tipologia, restituzione, strumento.


Alcuni articoli del sito che contengono il tag aprire:



Conti correnti


Aprire un conto corrente
Aprire un conto corrente, motivi per sottoscrivere un conto corrente e modalità operative per farlo, in modo da potere gestire il proprio denaro comodamente ed in sicurezza

... Oggigiorno è talmente semplice ed economico aprire un conto corrente, soprattutto un conto corrente online, che non c'è davvero ragione di non farlo, anche fosse solo per accreditare lo stipendio o la pensione, o per essere pronti nel caso in cui si stesse cercando un lavoro, per il quale è generalmente appunto richiesta l'apertura obbligatoria di un conto, per l'accredito dello stipendio ...

Aprire un conto corrente in pillole

A riprova del fatto che oggi è molto semplice sottoscrivere un conto corrente in sicurezza e con un dispendio di pochi minuti di tempo, basti sapere che per aprire un conto corrente, in pillole, occorre disporre semplicemente dei seguenti documenti:documento di identità in corso di validità, quale la carta d'identità o la patente di guida;codice fiscale, tipicamente disponibile come tessera sanitaria;certificato di residenza e/o di impiego in Italia, per i cittadini stranieri ...

Perché aprire un conto corrente

Oggi come oggi sono molti i motivi validi per aprire un conto corrente e praticamente non ne esiste nessuno per non farlo, ragion per cui si dovrebbe pensare alla questione dedicandogli la giusta attenzione nel momento in cui, per un motivo o per un altro, si pervenisse ad una fase decisionale in tal senso ... Nonostante tutto, aprire un conto corrente è fortemente raccomandato ed è anche necessario in alcuni casi particolari; si pensi, ad esempio, all'accredito della pensione che, per legge, deve avvenire su un conto corrente nel caso di assegni previdenziali di importo pari o superiore a 1 ... Un motivo molto valido che dovrebbe spingere ad aprire un conto corrente è quello dell'estrema sicurezza che riguarda un prodotto bancario del genere, sulla quale si può contare per tenere al sicuro i propri risparmi, una sicurezza basata non solo sulla solidità del sistema bancario italiano, ad onor del vero messa alcune volte in discussione di recente, ma anche e soprattutto sull'assicurazione gratuita posta in essere dal FITD e dall'FGD, fondi di tutela dei depositi istituiti al fine di intervenire in caso di default bancario per rimborsare i clienti che altrimenti avrebbero rischiato di perdere il loro denaro, così come imposto per legge ... Un altro motivo molto valido per aprire un conto corrente è che è davvero estremamente semplice e rapido farlo, senza alcuna necessità di conoscere bene Internet o l'informatica; non bisogna insomma essere esperti per capire come aprire un conto corrente, sia tradizionale che online, in pochi minuti ed in tutta sicurezza, la qual cosa è vera soprattutto in caso di interesse verso un conto corrente online ... Un ulteriore ottimo motivo per aprire un conto corrente risiede nella possibilità di trarne un profitto economico; anche se non sono molto diffusi, esistono dei conti correnti che remunerano le giacenze, ossia dei conti correnti con rendimenti a favore dei clienti, ottenibili grazie all'applicazione, da parte delle relative banche, di un tasso di interesse creditore diverso da zero ... In conclusione, aprire un conto corrente, sia che si tratti di un conto corrente tradizionale sia che si tratti di un conto corrente online, è oggi un'operazione molto semplice ed economica, fattibile disponendo semplicemente di un documento di riconoscimento in corso di validità, quale la carta d'identità o la patente di guida, e del codice fiscale, materializzato nella tessera sanitaria di cui ognuno dovrebbe disporre ...

Come aprire un conto corrente nel dettaglio

Per aprire un conto corrente che soddisfi appieno le proprie esigenze occorre innanzitutto capire se gli svariati conti correnti online sulla piazza, di cui tanto si sente parlare, potrebbero fare al proprio caso, dato che questi sono quasi sempre a zero spese e anzi, a volte, offrono tassi di interesse creditore, ossia rendimenti a favore del cliente ... In questo contesto può essere utile aprire un conto corrente tradizionale con associato un servizio di Internet banking, che consenta l'accesso anche via Internet, in modo da non rinunciare a nulla ... Comunque, sono davvero molti i conti correnti online validi che si possono aprire senza la necessità di rivolgersi in agenzia ... Alcune banche consentono alla clientela di aprire i conti addirittura senza che gli venga spedita alcuna documentazione cartacea, ossia consentono l'apertura di un conto online effettuando il semplice upload, ossia il semplice trasferimento via Internet, delle scansioni di un documento di identità e del codice fiscale, nonché dell'eventuale ulteriore documentazione fosse necessaria per l'apertura del conto, tipicamente a carico degli stranieri che vivono e lavorano in Italia ... Se si decide, quindi, di aprire un conto corrente online, basta collegarsi al sito ufficiale della banca di interesse tenendo a portata di mano le scansioni della documentazione richiesta ... Se invece si decide di aprire un conto corrente tradizionale, ci si può rivolgere ad una agenzia bancaria sul territorio, al classico sportello di filiale, oppure, per quelle banche che lo consentono, si può effettuare comunque una richiesta di apertura collegandosi al sito della banca in questione, tenendo a portata di mano le scansioni della documentazione necessaria ... Gli stranieri, al fine di aprire un conto corrente in Italia, dovranno infatti disporre non solo di un documento di identità in corso di validità, quale il passaporto, ma anche di certificati che attestino il loro interesse ed il loro diritto di sottoscrivere un conto del genere ... Più precisamente, se si tratta di stranieri residenti, occorrerà anche almeno il certificato di residenza, altrimenti, nel caso di stranieri non residenti, sussisterà una limitazione consistente nel potere aprire soltanto un conto corrente estero presso una banca italiana, una tipologia di rapporto bancario previsto per l'Italia, che consente di operare anche in valuta straniera ...
Aprire un conto corrente online
Aprire un conto corrente online, motivi per aprire un conto corrente proposto da una banca online, utilizzabile interamente via Internet

... Per aprire un conto corrente online occorre semplicemente tenere a portata di mano un documento di identità valido ed il codice fiscale, rinvenibile normalmente nella sua materializzazione di tessera sanitaria ... In maniera non molto dissimile è possibile aprire un conto corrente tradizionale, con l'ovvia differenza che, per farlo, occorre presentarsi ad uno sportello di agenzia della banca ... Di sicuro conviene informarsi bene prima di aprire un conto corrente online, poiché la scelta è molto ampia e scovare il miglior conto corrente potrebbe richiedere del tempo, uno studio di quanto offre il mercato, dovendo il conto soddisfare le proprie esigenze personali in materia, che possono essere molto diverse da quelle di altri ... Aprire un conto corrente online è di certo molto conveniente in quanto le banche online propongono quasi esclusivamente conti a zero spese o almeno dai costi estremamente ridotti, intentendo con questi le spese di apertura e di chiusura, le spese di gestione e le spese di utilizzo; in sostanza un conto corrente online, salvo rarissimi casi, non costerà nulla in termini di commissioni per, ad esempio, effettuare bonifici, ricaricare il cellulare, accreditare lo stipendio o la pensione e prelevare contanti presso gli ATM abilitati ... Possono comunque essere tanti altri i motivi per aprire un conto corrente online, ad esempio quello della comodità di usufruire di un conto corrente dove far accreditare pagamenti a proprio favore, o quello di accreditare la pensione o lo stipendio, o quello di effettuare pagamenti online in sicurezza, sfruttando i più moderni sistemi di autenticazione ai siti ufficiali delle banche, contemplanti pure l'uso di password temporanee inviate al proprio cellulare o smartphone tramite SMS o tramite App, se il proprio dispositivo mobile ha un sistema operativo in grado di farle girare, tipicamente Android di Google o iOS di Apple ...
Blocco dei pagamenti in contanti per pensioni e offerte conti correnti
Il nuovo decreto Salva Italia sancisce che chi vuole prelevare la propria pensione che ammonta a più di mille euro, si dovrà necessariamente aprire un conto corrente.

...

Dal prossimo 7 marzo 2012, sarà necessario aprire un conto corrente per tutti pensionati, che ancora non hanno un conto corrente intestato ... Se la pensione non supera i 1000 euro non avranno la necessità di aprire un conto corrente, ma potranno ritirare la somma in contanti all’Ufficio Postale, come  sempre ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti correnti che contengono il tag aprire.



Conti deposito


Aprire un conto deposito
Aprire un conto deposito, motivi per sottoscrivere un conto deposito e modi per farlo, così da potere gestire il proprio denaro comodamente ed in sicurezza

... Oggi aprire un conto deposito è molto semplice ed economico, a tal punto che molti sottoscrivono più di un conto deposito, in banche diverse, per depositare in sicurezza il loro denaro con la certezza di trarne un profitto, di ottenere un rendimento senza fatica, al solo prezzo di privarsene per un periodo di tempo il più lungo possibile ...

Perché aprire un conto deposito

Con l'introduzione dei conti deposito online, avvenuta ormai molti anni fa, è diventato talmente semplice trarre un profitto senza troppi sforzi a partire da un certo capitale, che non ha davvero molto senso non farlo ... Intanto va considerato che alcune banche permettono di aprire un conto deposito in concomitanza all'apertura di un conto corrente ... Anche se non si desiderasse aprire un conto corrente assieme al conto deposito, si godrebbe comunque di una semplicità di apertura e di una comodità di utilizzo, in quanto non è richiesta una conoscenza profonda di Internet e dell'informatica; per aprire un conto deposito, meglio se un conto deposito online, non occorre infatti essere esperti e l'operazione potrà essere compiuta in pochi minuti ed in tutta sicurezza ... Una delle motivazioni principali per aprire un conto deposito rimane quella della sicurezza di cui gode questo prodotto bancario, basata non solo sulla solidità del sistema bancario italiano, un po' scricchiolante ultimamente, a dire il vero, ma anche e soprattutto sulla tutela gratuita posta in essere dal FITD e dall'FGD, fondi di garanzia per i depositanti istituiti per intervenire in una circostanza di fallimento bancario per rimborsare i clienti, così come imposto dalla normativa vigente ... Oggi aprire un conto deposito online è così facile e veloce che chiunque può farlo e può sentirsi invogliato a farlo, non solo per la comodità e la gratuità che riguarda la sua apertura, la sua chiusura, la sua gestione ed il suo utilizzo, ma anche per la possibilità di percepire tassi di interesse generalmente più alti di quelli offerti dai conti deposito tradizionali ... In conclusione, aprire un conto deposito, sia che si tratti di un conto deposito tradizionale sia che si tratti di un conto deposito online, è oggi un'operazione molto facile da compiere ed è estremamente economico; per farlo, basta disporre di un documento di riconoscimento in corso di validità, quale la carta d'identità o la patente di guida, del codice fiscale, recuperabile dalla tessera sanitaria e di un conto corrente di appoggio ...

Come aprire un conto deposito nel dettaglio

La semplicità di apertura di un conto deposito è dovuta pure al fatto che le banche non si assumono grandi rischi per una operazione di questo tipo e quindi non sarà necessario affrontare lunghi e complessi processi istruttori o lunghe analisi sulla storia del credito per provare che si è in regola da questo punto di vista ... Ciò fa sì che aprire un conto deposito sia molto semplice e rapido, in particolare se si è orientati ad aprire un conto deposito online ... Si può aprire un conto deposito sia presso una banca tradizionale che presso una banca online, operante solo via Internet e, in entrambi i casi, la banca sarà obbligata alla identificazione finanziaria del cliente ... Per aprire un conto deposito che soddisfi appieno le proprie esigenze bisogna innanzitutto capire se gli svariati conti deposito online che si possono sottoscrivere potrebbero fare al caso proprio, considerato che questo tipo di conti è quasi sempre a zero spese ... Alcune banche consentono alla clientela di aprire i conti addirittura senza dovere preoccuparsi di stampare il contratto e inviarlo per posta tradizionale ... Se si decide, quindi, di aprire un conto deposito online, basta collegarsi al sito ufficiale della banca in questione tenendo a portata di mano le scansioni della documentazione richiesta, in sostanza dei file di immagine o in formato Pdf della scansione del proprio documento di riconoscimento, quale ad esempio la carta di identità o la patente, e del proprio codice fiscale, che normalmente si ricava agevolmente dalla tessera sanitaria ... A questo si aggiunge la richiesta, da parte della banca, di un'altra informazione necessaria: l'IBAN del conto predefinito, ovvero il numero del conto corrente di appoggio, ossia di un conto corrente, aperto presso la stessa banca o presso un'altra banca, che lavori con il conto deposito che si desidera aprire, consentendo il trasferimendo di fondi da e verso il conto deposito ... Più nel dettaglio, gli stranieri potrebbero dover esibire alla banca certificati che attestino il loro interesse ed il loro diritto di sottoscrivere un conto deposito in Italia; se si tratta di stranieri residenti, sarà necessario anche almeno il certificato di residenza, altrimenti, se si tratta di stranieri non residenti, potrebbe non essere affatto possibile aprire un siffatto tipo di conto, mentre per aprire un conto corrente potrebbe sussistere la limitazione di potere sottoscrivere soltanto un conto corrente estero presso una banca italiana, una particolare tipologia di rapporto bancario previsto per l'Italia, che consente di operare anche in valuta straniera ...
Aprire un conto deposito online
Aprire un conto deposito online, come aprire un conto deposito online in pochi minuti, comodamente ed in sicurezza

... Risulta pertanto sempre più facile aprire un conto deposito ed utilizzarlo interamente su Internet, senza la necessità di operare allo sportello di filiale, cosa questa che porta anche ad una gestione semplificata da parte della banca, che ribalta il vantaggio dello snellimento dei suoi costi a favore del cliente, il quale può così risparmiare sulle spese ed ottenere al contempo buoni rendimenti ... Per aprire un conto deposito online basta disporre di un normale conto corrente e di una normale connessione ad Internet, e tenere a portata di mano un documento d'identità valido ed il codice fiscale, tipicamente la tessera sanitaria ... Tale conto corrente può essere aperto presso la stessa banca dove si desidera aprire il conto deposito oppure presso altra banca e servirà anche a convalidare il conto dopo averne fatto richiesta online ... Per aprire il conto basteranno pochi minuti di tempo, si dovrà compilare un modulo online inserendo i propri dati personali ed effettuando l'upload del documento di indentità e del codice fiscale ... A volte, comunque, si può aprire un conto deposito online rivolgendosi ad una banca tradizionale con le classiche filiali sul territorio, che mette a disposizione dei suoi clienti un servizio di Internet banking, anche denominato Online banking o E-banking, grazie al quale si può utilizzare il conto deposito online come se fosse stato aperto presso una banca online a tutti gli effetti ... E' più conveniente aprire un conto deposito online anziché tradizionale anche perché, in genere, i suoi tempi di apertura sono più rapidi grazie al semplice processo di richiesta di apertura online eseguibile da qualunque luogo in cui esista una connessione ad Internet, disponendo di un semplice computer o altro dispositivo connettibile in Rete ... Alcuni conti deposito online, inoltre, possono essere aperti anche tramite telefono, interagendo con il Centro Servizi della banca anche se, in molti casi, conviene comunque aprire un conto da sé via Internet poiché alcune banche incentivano tale operazione offrendo vari vantaggi ai clienti che si adoperino in tal senso ... A livello di sicurezza, un conto deposito online gode delle stesse protezioni di un conto deposito tradizionale, basato su agenzie sparse sul territorio, quindi si potrà aprire un conto deposito online usufruendo, ad esempio, della protezione dei fondi di tutela quali il FITD e l'FGD, con una copertura fino a 100 ...
Come aprire un conto deposito
Come aprire un conto deposito, cose da sapere, documenti richiesti e procedura da attuare per aprire un conto deposito online

... Si può aprire un conto deposito sia rivolgendosi ad una banca tradizionale sia effettuando una richiesta ad una banca online; in quest'ultimo caso si usufruirà della possibilità di utilizzare il proprio conto deposito nella massima comodità possibile, semplicemente collegandosi ad Internet, e in genere si potrà usufruire di condizioni contrattuali migliori, fermo restando che l'identificazione iniziale del cliente, necessaria per l'apertura del conto, dovrà comunque essere fatta a dovere, a volte anche tramite l'intermediazione di un referente bancario, ma più spesso semplicemente online, attraverso l'effettuazione di un bonifico di validazione ... Per aprire un conto deposito online bastano una connessione ad Internet, un documento d'identità, il codice fiscale ed un conto corrente di appoggio, denominato anche conto predefinito, già aperto o da aprire presso la stessa banca dove si intende aprire il conto deposito oppure presso un'altra banca, conto che ha lo scopo di "comunicare" con il conto deposito per depositarvi denaro e per prelevare denaro ... La prima cosa da fare quando si desidera aprire un conto deposito, quindi, è dotarsi di un conto corrente di appoggio, se già non se ne dispone, e questo, volendo, potrà essere conseguito, a sua volta, facendo una richiesta di apertura online; d'altra parte, tale conto non ha nulla di particolare trattandosi dunque di un normale conto corrente che fra le varie cose potrà essere utilizzato anche per eseguire operazioni dispositive con il conto deposito che si aprirà, oltre che per l'identificazione iniziale ... Al di là delle modalità di apertura di un conto deposito, è particolarmente importante capire cosa si desidera fare con tale conto, e in quest'ottica è bene innanzitutto decidere se si preferisce aprire un conto deposito vincolato oppure no ... Aprire un conto deposito online è in genere un'operazione a zero spese e quasi tutte le banche non richiedono denaro al cliente per aprire, gestire e chiudere un conto deposito; anzi, a volte, per invogliare potenziali clienti ad aprire un conto siffatto, alcune banche si accollano pure l'onere dell'imposta di bollo dovuta per legge in percentuale del denaro depositato, pagandola allo Stato al posto dei clienti ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Conti deposito che contengono il tag aprire.



Prestiti


Prestiti a fondo perduto
Prestiti a fondo perduto

... Dunque, da quanto emerge finora, i giovani che desiderano aprire un’attività possono richiedere un prestito a fondo perduto ... Ad esempio, se si desidera aprire un ristorante, il capitale ottenuto in prestito servirà per l’acquisto di specifiche attrezzature, ma non per generi e prodotti eventualmente da rivendere ... Per aprire un’impresa, un’attività o per dar voce e corpo ad un progetto interessante, il prestito a fondo perduto è sicuramente una delle soluzioni più plausibili ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Prestiti che contengono il tag aprire.



Banche


Conti di Fineco
Conto Corrente Fineco, con carta speciale Black Style e una moderna piattaforma di trading e altri sussidi per investimenti

... Il conto corrente Fineco, come un po' qualunque altro conto corrente tradizionale, tranne rarissime eccezioni, non offre un tasso di interesse sui depositi dei clienti, ma in compenso non prevede neppure spese per i correntisti, quindi, di fatto, aprire, gestire ed eventualmente chiudere un conto corrente Fineco è del tutto gratuito ... Se tutto questo non bastasse, un interessante incentivo ad aprire un conto corrente Fineco arriva da una azione di affiliazione con la promozione Fineco premia l'amicizia, grazie alla quale si ricevono 50 euro se si apre un conto corrente Fineco entro il 09/10/2014 utilizzando un codice amico, oppure versando sul conto almeno 20 ... 000 euro entro il 31/12/2014; allo stesso modo si possono guadagnare 50 euro se si è già correntisti Fineco e si fa aprire un conto corrente Fineco ad altre persone con il proprio codice amico ... Per aprire un conto corrente Fineco basta inserire i propri dati personali in un'area Web di registrazione, fra i quali gli estremi di un documento di identità e il codice fiscale ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Banche che contengono il tag aprire.



Trading


Ecco le piattaforme per fare trading con i cfd
Ecco le piattaforme per fare trading con i cfd

... Uno dei vantaggi di questa piattaforma consiste nella possibilità di aprire conti demo illimitati per testare nuove strategie e far pratica con quelle già apprese ... Il trader che intende perfezionare tecniche e strategie può aprire un conto demo, mentre l'autorizzazione CONSOB è sinonimo di assoluta affidabilità ... Gli investitori possono aprire un conto demo per esercitarsi e testare strategie e metodologie ed è possibile aprire un conto già con un deposito minimo di 100 euro ... Questi broker sono soltanto una piccola parte delle piattaforme Forex e cfd più scelte dai trader considerando elementi come qualità, convenienza, sicurezza, bonus e possibilità di aprire conti demo e relative regolamentazioni e autorizzazioni ...
Forex, ecco cosa sono i segnali GAP
Forex, ecco cosa sono i segnali GAP

... Per questi motivi, quando si verificano dei gap, è buona norma per i trader non aprire posizioni a caso, seguire l'andamento dei prezzi e del mercato e inserire gli stopp loss giusti, altrimenti il rovescio della medaglia entrerebbe inevitabilmente in gioco e si rischierebbe di perdere anche molti soldi ... Il trader, quindi, deve fare dei calcoli e soprattutto attendere il momento giusto per aprire la sua posizione di successo ... Ad esempio si sa che il gap possa respingere il prezzo e profilarsi come supporto o resistenza e per questo il trader può aprire due posizioni per equilibrare possibili perdite: aprire un'operazione a favore della chiusura del gap e un'altra, invece, a tutto vantaggio del possibile rimbalzo ...
Forex, ecco la tecnica dello Sling Shot
Forex, ecco la tecnica dello Sling Shot

... Il trader individua le barre di setup che coprono una posizione di 15 pips ed entrerà o in short o in long, tenendo conto del comportamento della barra di setup successiva e più specificamente è opportuno considerare due elementi importanti per essere sicuri di aprire una short oppure una long ... Si può procedere in questo modo: se il prezzo di apertura della barra di setup presa in esame è vicino a quello di chiusura, conviene aprire una posizione long ... Se l'investitore entra in long, dopo il segnale, e procede ad aprire diverse posizioni, potrà sicuramente incassare guadagni consistenti ...

Visualizza tutti gli articoli della categoria Trading che contengono il tag aprire.



Conti correnti in evidenza

 Conto Corrente online Crédit Agricole senza canone e a zero spese con buono regalo Amazon da € 100

Internet e telefonia in evidenza

 Internet e telefonia Fastweb fino a 2,5 Gigabit/s a partire da € 25,95 al mese
 Mobile Fastweb 5G con 50GB e minuti illimitati a € 8,95 al mese
 Internet e telefonia Vodafone fino a 100GB al mese a partire da € 7 al mese