Conto corrente di UniCredit

Il conto corrente di UniCredit è denominato My Genius e rappresenta un conto corrente online tra i più interessanti nel panorama italiano, grazie non solo alla notorietà dell'Istituto bancario che lo propone, ma anche alla sua peculiarità di essere "costruibile" a piacere, pur rispettando alcuni paletti.

Il conto corrente di UniCredit è senza canone e, a determinate condizioni, anche a zero spese per quel che concerne il suo utilizzo, se si aderisce ad una delle promozioni che sanciscono tale eventualità.

La più interessante peculiarità del conto corrente di UniCredit è quella di potere essere "costruito" su misura, a partire da un conto di base che non prevede alcun canone. Grazie a questo sistema all'avanguardia si possono aggiungere delle funzionalità al conto di base, dei moduli transazionali, al prezzo di dover pagare un canone mensile extra di importo variabile tra 4 e 10 euro, comunque azzerabile a determinate condizioni.



I moduli transazionali possono essere aggiunti con richiesta in filiale oppure online o telefonica, ma anche mediante l'utilizzo di uno sportello BancoSmart (ATM touch). Il conto My Genius è pertanto un conto personalizzabile che può essere davvero completo sotto ogni aspetto e basti pensare che anche nella sua configurazione di base consente, tra l'altro, di domiciliare le utenze e di accreditare lo stipendio o la pensione.

Oltre ai moduli transazionali esistono anche i moduli investimento, che possono essere aggiunti al conto My Genius di base o a quello potenziato per investire con UniCredit sfruttando il proprio conto corrente nel migliore dei modi, al prezzo di pagare un canone mensile extra di importo variabile e azzerabile al verificarsi di determinate circostanze. Questi moduli possono essere richiesti con le medesime modalità di richiesta dei moduli transazionali.

Per aprire un conto corrente di UniCredit occorrono un documento di riconoscimento, quale ad esempio la carta d'identità, ed il codice fiscale, di fatto la tessera sanitaria dove è riportato. Si potrà richiedere l'apertura del conto comodamente da casa propria spendendo pochi minuti del proprio tempo, compilando un modulo di richiesta online e stampando alla fine il contratto, che andrà firmato e spedito alla banca. Seguirà una richiesta di convalida del nuovo conto effettuando un bonifico di importo esiguo, anche solo di un euro, a partire da un altro conto di cui si è già intestatari.

Torna a Tutti i conti correnti.