Conto corrente online di Widiba

Il conto corrente online di Widiba è il Conto Widiba, uno dei conti correnti più innovativi del panorama italiano, un conto a zero spese molto moderno e funzionale che vanta la rara caratteristica di remunerare le giacenze dei clienti con tassi di interesse elevati, tra i più concorrenziali in assoluto, basando il suo successo anche sulla notorietà dell'Istituto che c'è alle sue spalle, il Gruppo Montepaschi, di cui fa parte anche la banca MPS.

Essendo a zero spese, il conto corrente di Widiba non prevede né canoni né commissioni per l'utilizzo che se ne fa; risultano interamente gratuite la sua apertura, la sua gestione e la sua chiusura. Con tale conto si possono effettuare tutte le operazioni bancarie tipiche di un po' qualunque conto corrente italiano, anche non online, e pertanto con esso, ad esempio, si possono effettuare e ricevere bonifici, si può ricaricare il credito dei telefonini e delle carte prepagate, si possono pagare le bollette, si può accreditare lo stipendio o la pensione e si possono prelevare contanti dagli sportelli bancari automatici, senza appunto mai preoccuparsi di pagare commissioni.

Con il Conto Widiba si ottengono gratuitamente, tra l'altro, anche un Deposito Titoli, la PEC e la firma digitale; inoltre, il cliente può decidere di depositare denaro sia in linee vincolate che in linee libere e, in quest'ultimo caso, può personalizzare il proprio conto come preferisce, richiedendo uno dei tre pacchetti Widiba disponibili: il pacchetto Smart, che non prevede canone, con il quale si può percepire un tasso di interesse dello 0,25%, il pacchetto Premium, che non prevede canone per patrimoni di almeno 50.000 euro, con il quale si può percepire un tasso di interesse dello 0,50%, e il pacchetto Top, che non prevede canone per patrimoni di almeno 250.000 euro, con il quale si può percepire un tasso di interesse dello 0,75%.

Il conto corrente di Widiba è uno dei rari conti italiani ad offrire interessi in percentuale del denaro ivi depositato dai clienti, con tassi di interesse davvero competitivi, a patto però di vincolare il capitale sul conto per un certo periodo di tempo; per questo motivo il conto corrente di Widiba può essere assimilato ad un conto deposito, con l'impegno, da parte del cliente, di attendere mesi o anni per la scadenza del vincolo, onorata la quale si percepiranno gli interessi sostanziosi pattuiti.

Nel dettaglio, il tasso di interesse percepibile con il conto corrente di Widiba è pari al 2,50% lordo annuo, in offerta per un tempo limitato e per un vincolo temporale di un anno, a patto però di "rottamare", entro una certa data prestabilita, un conto corrente di cui già si dispone, ossia di autorizzare Widiba a chiudere un proprio conto corrente effettuando, in pratica, un trasferimento di conto corrente entro 12 giorni. Anche nel caso in cui non si volesse rottamare un proprio conto, si potrebbero comunque percepire interessi con un tasso di interesse lordo annuo del 2%. Con la rottamazione, quindi, il cliente può usufruire di un servizio gratuito di trasferimento conto da parte di Widiba, che include bonifici in entrata e in uscita in essere per il vecchio conto, così come l'eventuale accredito dello stipendio o della pensione già in essere, eventuali mutui accesi in precedenza, eventuali vecchie utenze in addebito sul conto ecc.

Si può procedere con la rottamazione di un vecchio conto accedendo alla sezione "Fai crescere i risparmi" presente nella propria area personale di Widiba e cliccando sul pulsante "Rottama", che porterà alla compilazione di una richiesta di rottamazione online. Se si desidera trasferire soltanto il conto con il saldo, allora si dovrà selezionare l'opzione "Chiudere il vecchio conto e trasferire il saldo", altrimenti si dovrà selezionare l'opzione "Chiudere il vecchio conto e trasferire tutti i servizi". In quest'ultimo caso si avrà a disposizione un tempo di un anno per comunicare il nuovo codice IBAN del Conto Widiba alle persone che si ritiene possano ancora effettuare bonifici verso il vecchio conto corrente.



Il conto corrente di Widiba può essere utilizzato anche tramite voce, in quanto implementa un innovativo sistema ad accesso vocale che valuta la voce umana al pari di un'impronta, con un livello di protezione superiore a quello di una classica password. Volendo, si può comunque utilizzarlo anche tramite l'App Widiba, scaricabile gratuitamente dai principali app store online. Con Widiba si può inoltre scegliere il numero di conto, altro fattore innovativo per una banca che è tra le più moderne sul mercato. Infine, la comodità del conto è garantita anche dal fatto che è multilingua.

La carta Bancomat di Widiba non prevede canone né commissioni, ed è utilizzabile per prelievi giornalieri di al massimo 1.550 euro; con essa si può dunque prelevare a zero spese rivolgendosi anche agli ATM che non fanno parte del gruppo Monte dei Paschi di Siena. La sua sicurezza è garantita, tra l'altro, da un servizio gratutito di alert via SMS ed email che avverte il cliente ad ogni operazione con essa eseguita. Questa carta di debito, così come le altre carte di pagamento di Widiba, può essere scelta a piacere tra 32 varianti, colorate in vari modi e con disegni diversi.

Per usufruire al meglio dell'offerta bancaria di Widiba, si può richiedere una carta di credito tra tre disponibili, come completamento a quella di debito: la Carta di Credito Classic oppure la Carta di Credito Gold oppure la Carta di Credito Oronero, operanti tutte sui circuiti Visa e MasterCard e con un sistema di sicurezza basato sull'invio automatico di SMS ed email di alert al cliente. Mentre la Carta di Credito Classic non prevede canoni, le altre due carte di credito prevedono un canone trimestrale di 12,50 euro.

Oltre alla carta di debito e alle tre carte di credito, si può richiedere anche la carta prepagata di Widiba, ricaricabile comodamente ogni volta che serve, senza alcun costo di ricarica, una carta molto utile per prelevare denaro e per pagare per i propri acquisti sfruttando il circuito internazionale Visa Electron, che fa capo al ben noto marchio internazionale Visa. La sicurezza della prepagata, al pari di quella delle altre carte di pagamento, è garantita anche da un servizio gratuito di invio automatico di SMS ed email di alert al cliente.

La sicurezza del conto corrente di Widiba si basa, oltre che sul sistema automatico di conferma operazioni bancarie tramite SMS ed email, anche e soprattutto sul fatto che la banca, operando sul territorio italiano, aderisce per legge al FITD, ossia al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, un fondo di garanzia che, in caso di crisi bancaria, rimborserebbe ogni depositante, in tempi brevi di poche settimane, fino ad un massimo di 100.000 euro. Inoltre Widiba fa parte del gruppo MPS, quindi di una realtà ben più grande e nota di quanto si potrebbe pensare.

Per aprire un conto corrente di Widiba online bastano un documento di identità ed il codice fiscale. In pochi minuti si potrà effettuare la richiesta di apertura, completata la quale si potrà stampare il contratto, firmarlo e spedirlo via posta a Widiba. Il cliente potrà essere agevolmente identificato dalla banca rottamando un suo vecchio conto oppure tramite l'effettuazione di un bonifico verso il nuovo conto a partire da un suo vecchio conto.

Apri un conto corrente Widiba online

Torna a Conti correnti online.